AutoreTopic: amici idioti  (Letto 2385 volte)


Offline cobra 11

  • Membro Master
  • ****
  • Post: 1529
  • la notte non esiste, per gli uomini di cobra11
« il: 24 Febbraio 2010, 11:52:01 »
che strumenti ho per fare cessare l'ignobile vizio di fare ubriacare qualcuno?
spiego meglio:un mio amico,in passato ha avuto problemi di alcolismo,con ricovero al neuro,ritiro patente,e tanta vergogna;grazie al sert,assistente sociale,ed anche dei  VERI AMICI,e non di alcuni pezzi di melma che gli facevano bere di tutto, era tre anni che non beveva piu', ed era rinato
purtroppo, domenica ho saputo che la sera prima qualcuno dei bastardi da me citati,approfittando di un suo momento di fragilita',lo hanno portato in giro, fatto bere e sbeffeggiato.io stavo venendo alle mani con quei coglioni,anche perche' il mio amico e' un poverino incapace di difendersi.posso denuciarli ai carabinieri,anche se il mio amico ha 43 anni e non e' sottoposto a tutela?
grazie!
meglio morire in piedi che vivere in ginocchio

Offline Ulysse

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3588
  • FYNG
« Risposta #1 il: 24 Febbraio 2010, 12:01:58 »
Tecnicamente non puoi fare nulla, non esiste una "denuncia preventiva" o sporta da terze parti. Informare, appunto resta tale, solo un informazione.

Per il tuo amico, se come credo reputi l'amicizia un valore assoluto e sopra ogni cosa come la considero io, allora si possono trovare strade alternative e strategicamente più "efficaci".
FYNG

Il Poliziotto vero non è quello delle fiction, il sangue è vero, i proiettili sono veri, le auto si rompono veramente e il dolore è devastante. E per giunta il computer non funziona mai!

Offline cobra 11

  • Membro Master
  • ****
  • Post: 1529
  • la notte non esiste, per gli uomini di cobra11
« Risposta #2 il: 24 Febbraio 2010, 12:05:38 »
venerdi' sera io e sua sorella lo accompagniamo al cat(club alcolisti in trattamento)dove andava,io dal canto mio ha avvertito i baristi di non dargli da bere,anche se insistesse,purtroppo, chi ha problemi di alcol, e' fragile, basta pochissimo per ricadere
ti ringrazio [04]
meglio morire in piedi che vivere in ginocchio

Offline Ulysse

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3588
  • FYNG
« Risposta #3 il: 24 Febbraio 2010, 12:22:22 »
Cobra, ma il tuo amico è sposato, single ? perchè sembrerà una domanda scema, ma io conosco una persona che aveva gli stessi problemi, ma li ha risolti dopo che ha conosciuto l'amore. Ora non voglio apparire romantico - sono una bestia quindi non ho titolo per fare il romantico - ma a volte anche la situazione sentimentale detiene grosse responsabilità in queste situazioni.

Poi una cosa non ho capito bene, ma al cat ci sono i baristi?

ed in ultimo, non puoi impedire ai baristi di servire alcool - è il loro mestiere - però puoi impedire al suo amico, di frequentare certi posti e certi idioti. Se la montagna non và da maometto, deve essere maometto che và alla montagna.

FYNG

Il Poliziotto vero non è quello delle fiction, il sangue è vero, i proiettili sono veri, le auto si rompono veramente e il dolore è devastante. E per giunta il computer non funziona mai!

Offline cobra 11

  • Membro Master
  • ****
  • Post: 1529
  • la notte non esiste, per gli uomini di cobra11
« Risposta #4 il: 24 Febbraio 2010, 13:11:39 »
il mio amico e' single,ed io non intendevo baristi del cat,ma baristi del mio paese(tra i quali mio fratello,che e'd'accordo con me)
al cat di sicuro non esiste nessun bar
io purtoppo non posso sempre stargli dietro,vedremo
meglio morire in piedi che vivere in ginocchio

Offline Hutchinson

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1227
« Risposta #5 il: 26 Febbraio 2010, 18:57:15 »
Poi una cosa non ho capito bene, ma al cat ci sono i baristi?

 [51] [51]

Offline Ulysse

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3588
  • FYNG
« Risposta #6 il: 27 Febbraio 2010, 16:26:39 »
Poi una cosa non ho capito bene, ma al cat ci sono i baristi?

 [51] [51]


perchè, Hutch, io sarei andato a prendere a calci quelli del cat!!!!!!!!!!
FYNG

Il Poliziotto vero non è quello delle fiction, il sangue è vero, i proiettili sono veri, le auto si rompono veramente e il dolore è devastante. E per giunta il computer non funziona mai!

Offline cobra 11

  • Membro Master
  • ****
  • Post: 1529
  • la notte non esiste, per gli uomini di cobra11
« Risposta #7 il: 28 Febbraio 2010, 22:06:52 »
comunque venerdi sera io ,sua sorella ed il suo ragazzo lo abbiamo accompagnato al cat:il servitore lo ha esortato ad appoggiarsi ai veri amici,ricordando che il gruppo dispone di un servizio di aiuto in caso di crisi..lo ho visto motivato
meglio morire in piedi che vivere in ginocchio

Offline Lupo Solitario

  • Membro Master
  • ****
  • Post: 2506
  • La libertà è anche rispetto,reciproco,con altri..
« Risposta #8 il: 07 Marzo 2010, 18:33:02 »
Tecnicamente non puoi fare nulla, non esiste una "denuncia preventiva" o sporta da terze parti. Informare, appunto resta tale, solo un informazione.

Per il tuo amico, se come credo reputi l'amicizia un valore assoluto e sopra ogni cosa come la considero io, allora si possono trovare strade alternative e strategicamente più "efficaci".
Fermezza e comprensione altrui non sempre sono inconiugabili...e non è solo filosofia....Conosc enza senza esperienza è mera filosofia;esperienza senza conoscenza è mera ignoranza;l'interazione di entrambi è  viva saggezza.

Offline Lupo Solitario

  • Membro Master
  • ****
  • Post: 2506
  • La libertà è anche rispetto,reciproco,con altri..
« Risposta #9 il: 07 Marzo 2010, 18:34:44 »
Tecnicamente non puoi fare nulla, non esiste una "denuncia preventiva" o sporta da terze parti. Informare, appunto resta tale, solo un informazione.

Per il tuo amico, se come credo reputi l'amicizia un valore assoluto e sopra ogni cosa come la considero io, allora si possono trovare strade alternative e strategicamente più "efficaci".

Provi a "scavare"...nel C.P. dovrebbe esseri una norma che riguardi l'induzione all'alcoolismo...o similare.. [45] [45] [45]
Fermezza e comprensione altrui non sempre sono inconiugabili...e non è solo filosofia....Conosc enza senza esperienza è mera filosofia;esperienza senza conoscenza è mera ignoranza;l'interazione di entrambi è  viva saggezza.

Offline Hunter

  • Nuovo
  • *
  • Post: 12
« Risposta #10 il: 02 Giugno 2010, 09:56:12 »
Ti consiglio di far fare un esposto a qualsiasi ufficio di polizia territorialmente competente -PL compresa-.
Oltre che moralmente esecrabile il comportamento di taluni configura un illecito penale, seppur lieve, ma sempre illecito penale è.
Per gli amici "simpatici" vedrei la violazione dell'art.Art. 690 c.p. - Determinazione in altri dello stato di ubriachezza, mentre per l'esercente del bar/pub che  somministra bevande alcoliche a persona in stato di manifesta ubriachezza è punito con la violazione dell'art. 691/2 cp.
La prima violazione può concorrere con la seconda... [29]
Ovviamente deve essere accertata "de visu" da agenti/ufficiali di P.G...
nunc est bibendum, nunc pede libero pulsanda tellus

Offline Frat

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 135
« Risposta #11 il: 02 Giugno 2010, 12:25:46 »
Portalo a oncologia pediatrica o simili...

Offline hermione

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1095
« Risposta #12 il: 02 Giugno 2010, 14:29:37 »
Forza, Cobra 11

Con tutti i problemi che può avere il tuo amico, una fortuna ce l'ha: 3 Persone che veramente gli vogliono bene. E' già molto importante.
Gli auguro di risolvere i suoi problemi al più presto. E auguri anche a voi perchè il vostro ruolo di amici è difficile in questo momento, anche se è proprio in momenti così che si capisci chi merita avere vicino e chi è meglio allontanare
amare se stessi è l'inizio di un idilllio che dura tutta la vita.
Oscar Wilde

Nelle vostre amicizie e inimicizie cercate di mettere sempre un limite alla vostra fiducia e alle vostre versioni
Chesterfeld