AutoreTopic: Mobbing nella Guardia di Finanza  (Letto 2681 volte)


Offline AndreaZ91

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 151
« il: 20 Giugno 2010, 18:29:12 »
Questi due articoli sono una testimonianza di ripetuti casi di mobbing all'interno della GdiF.
Ora chiedo...all'interno di un corpo civile come la Polizia di Stato, dotato di Sindacati ecc, queste situazioni si verificano..?

http://www.ficiesse.it/public/pdf_rivista/200602_12.pdf
http://www.ficiesse.it/public/pdf_rivista/200607_87.pdf
"Soltanto una vita vissuta per gli altri è una vita che vale la pena vivere." (Albert Einstein)

Offline Ulysse

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3588
  • FYNG
« Risposta #1 il: 20 Giugno 2010, 18:57:07 »
Andrea il "mobbing" è una situazione particolare, non ha confini, è strutturato in maniera tale che non esistono limiti ne per l'accusato ne per l'accusatore, quindi un campo facile preda di avvocati privi di scrupoli. Ora la vita di un militare, qualunque esso sia, anche un Poliziotto, ma non perchè siamo militari ma perchè siamo inquadrati militarmente, è una "scelta". Cioè nessuno viene a casa ad obbligarti a fare servizio nei corpi di polizia. Ora quando sono entrato io, si usavano gli istruttori militari. un Tenente proveniente dall'esercito che svolgeva addestramento formale, cioè quella materia dove ti insegnano a marciare e nulla di più. Quest'uomo passava in rassegna la camerata prima di farci uscire e togliendosi il basco lo passava sui mobili della stanza per vedere se c'era polvere. Se ne trovava, non usciva tutta la camerata. E' mobbing secondo te? Pensandoci oggi potrei dirti di sì, perchè ci sono le donne delle pulizie e quindi me ne frego se ci sia la polvere in stanza, se mai il compito spetta a loro, allora come oggi, ma invece qual sant'uomo con quel gesto ci insegnava a resistere ad ogni evenienza "spiacevole" che potevamo incrociare nella nostra vita di Poliziotti. Un mio collega venne trasferito alla stradale di Varallo Sesia, sotto il monte rosa, si prosciolse dopo 4 mesi per la disperazione, è mobbing questo? Non credo. I rapporti interpersonali sono differenti in base al tuo carattere, se sei in grado di gestirti e gestirli non sarà mai mobbing ma se invece li subisci vuol dire che anche il tuo carattere è responsabile della situazione. Per chiudere con un sorriso ti racconto una barzeletta che aiuta  a far capire come con delle parole esatte anche il più terribile dei capi può essere azzittito.

Un vecchietto di 90 vuole rinnovare la sua patente, ma i famigliari non gradiscono, allora si rivolgono all'ingegnere chiedendogli se può evitare di rinnovargli il documento. Questi concordano ed al momento dell'esame l'ingegnere inizia così la sua opera di "convincimento".
L'ingegnere con il vecchieto di fronte domanda: SE lei vede un faro nella notte cosa è?
ed il vecchieto: facile una bicicletta!
Ingegnere: si una bicicletta, ma non è sufficiente mi deve dire se è un Atala, una Bianchi, una Rossignol....
Vecchietto: ah giusto!
Ingegnere: se lei vede nella notte due fari piccoli cosa pensa che siano?
ed il vecchietto più sprezzante di prima: Una bella vettura!
Ing: si va bene , ma mi deve dire che marca è, se è un Audi, un'alfa romeo, una volkswagen.......
Vecchietto: ah giusto mi scusi!
L'ingegnere quindi dandogli l'ultima chance gli chiede: Se vede due grossi fari cosa pensa che siano?
Il vecchietto sicuro di se, risponde: Un grosso camion!
Ing: si mica è così, mi deve dire quanto può essere lungo, che portata può avere.........Mi dispiace ma non posso rinnovargli la patente.
IL vecchio sconsolato se ne và e gli dice: posso farle io una domanda?
Certo! risponde l'Ingegnere.
Se lei vede un falò vicino a dei copertoni in strada cosa pensa che sia? e l'Ingegnere spavaldo: ma che domanda, è una prostituta!
ed il vecchietto ribatte: si ma mi deve dire se è sua madre,sua sorella o sua moglie, mica può dirmi solo che è una prostituta?

Capito il messaggio Andrea?
FYNG

Il Poliziotto vero non è quello delle fiction, il sangue è vero, i proiettili sono veri, le auto si rompono veramente e il dolore è devastante. E per giunta il computer non funziona mai!

Offline AndreaZ91

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 151
« Risposta #2 il: 20 Giugno 2010, 21:25:36 »
Compreso.  [01]
"Soltanto una vita vissuta per gli altri è una vita che vale la pena vivere." (Albert Einstein)