AutoreTopic: I poliziotti ai giovani, trafficare con droga è reato grave  (Letto 1156 volte)


Offline G.P.G. 3

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 17065
  • che te guardi...
« il: 23 Novembre 2010, 18:15:19 »
Martedì, 23 Novembre 2010  Ti trovi in:Home / Notizie dalla Città 
 
 
I poliziotti ai giovani, trafficare con droga è reato grave 
 
       
 Lamezia Terme - Il personale della squadra investigativa del commissariato lametino ha avuto un incontro con gli studenti dell'Itc "De Fazio". Il confronto con gli alunni s'inquadra in un progetto di collaborazione tra la polizia di Stato e le autorità scolastiche con l'obiettivo di poter dibattere sul tema della legalità ed in particolar modo sui reati di droga tra i giovani.
Gli operatori di polizia, in particolar modo impegnati in operazioni antidroga, hanno quindi discusso ed affrontato tematiche che hanno visto il totale coinvolgimento dei ragazzi, decisamente interessati a conoscere le ampie sfaccettature dell'attività di polizia finalizzata al contrasto del traffico e consumo di sostanze stupefacenti.
In particolare sono state evidenziate dagli investigatori le inevitabili conseguenze psicofisiche legate al consumo di stupefacenti, analizzandone gli effetti in relazione alla tipologia, al taglio, ed al modo di somministrazione.
Grazie alle molteplici ed interessate domande degli alunni ed alla loro attiva partecipazione, sono state analizzate le conseguenze penali ed amministrative che derivano dalle violazioni in materia, raggiungendo così l'obiettivo di dare più precise informazioni a ragazzi che si affacciano con curiosità e speranza alla vita sociale, pronti a dare il loro contributo per una crescita civile dell'intera comunità.
 
 http://www.lameziaweb.biz/new.asp?id=13357


.....ottima iniziativa... [47]  [52]
 
 
" Impunitas semper ad deteriora invitat "" Non esistono altezze troppo grandi,ma solo ali troppo corte. "

Offline kronos

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1494
« Risposta #1 il: 25 Dicembre 2010, 20:37:37 »
L'iniziativa è più che lodevole; è per i benefici che ho gossi dubbi!

Offline hermione

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1095
« Risposta #2 il: 26 Dicembre 2010, 16:01:08 »
Però, Kronos, l'importante è incominciare da qualche parte. E chi, meglio di coloro che combattono la guerra alla droga, ne può parlare? Servirà a poco perchè ci sarà sempre quello che non ci crederà, vorrà provare lo stesso o...... però, intanto, un certo tipo di discorso fatto da chii veramente ne sa qualcosa è un gran bel passo.
So che anche nella mia città, ci sono stati diversi incontri del genere e hanno ottenuto un gran successo di ascolto. Poi.... se la testa è bislacca....
amare se stessi è l'inizio di un idilllio che dura tutta la vita.
Oscar Wilde

Nelle vostre amicizie e inimicizie cercate di mettere sempre un limite alla vostra fiducia e alle vostre versioni
Chesterfeld

Offline DrJackyll

  • Nuovo
  • *
  • Post: 18
« Risposta #3 il: 25 Gennaio 2011, 18:19:16 »
Quoto Hermione... sicuramente serve e, secondo me, coinvolge molto.
Anzi, io li porterei anche in un CTO a trovare i giovani paralizzati o segnati per sempre da incidenti dovuti all'alcool o alla velocità. O per restare in tema, li farei parlare anche con chi sta scontando pene per spaccio o simile.. credo direbbero loro "non diventate come me, non buttate la vostra vita!"