AutoreTopic: Sportello Unico dell'Immigrazione di Roma:ho dovuto riscrivere ai giornali !  (Letto 16088 volte)


Offline Leandro

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 91
« Risposta #50 il: 30 Agosto 2007, 11:45:50 »
Cavolo ragazzi mi tocca dare ragione ad alexdra. Dobro alexdra, adesso però passiamo ai fatti. Parto dal giurassico.
C'è la fila llo sportello unico, tanta fila, troppa fila, hai ragione migliaia di cittadini stranieri non possono passare per le forche caudine per ottenere quello che delle leggi hanno stabilito. Bisogna triplicare, quadruplicare gli sportelli, mettere le macchinine toglifila etc etc. Se un governo ha deciso di permettere a tanti extraue di entrare li deve mettere in condizioni di vivere tranquilli ed umanamente.
Al tempo stesso (nè prima nè dopo) pigli quel fenomeno che ha fatto si che un appuntamento per il dentista (convenzionato) fosse nel 2010 e lo licenzi.
Fai si che gli appuntamenti per le  vaccinazioni per i miei figli siano date entro una settimana e non a distanza di due mesi.
Fai si che le file per l'ici siano umane e che non ci sia la signora (pancia piattissima) che dice di essere incinta e con la scusa passa avanti a me e a 20 altre persone (quanto avrei voluto avere il poliziotto che legge le menti!!).
Mancano i soldi e mancano i manager capaci di gestirli al meglio e troppa gente vuole fare il furbo.
Si vendono i visti in ambasciata? Spero riuscirai a provarlo e spero che riuscirai a provare che il (presunto) fenomeno è molto peggiorato (come sospetto) da quando non c'è più la Polizia di Stato ad occuparsi della cosa ma gli impiegati del MAE. Vai così ( e come disse un ministro) facci sognare.
Per il problema immigrati la cosa è parecchio più grave di come immaginiamo e quando qualcuno dice mi vergogno di essere italiano non sbaglia, anch'io mi vergogno di essere come QUESTI italiani che governano a membro di segugio (sia gli attuali, ma pure i precedenti non erano tanto meglio). Non mi vergogno di essere il figlio di poeti, santi, navigatori, trasmigratori etc etc. ma mi vergogno di essere il coetaneo di gente che fa le leggi e non le fa rispettare, che accusa sempre gli altri per per prorie mancanze, di lanciaestintori morti e madri senatrici, di deputati cattolici benpensanti che fanno festini con le prostitute, un pò si, di loro mi vergogno.
Per alexdra tutta la mia simpatia ed un saluto con il tre (pollice compreso) ed un augurio che riesca a provare le sue accuse e a vincere le sue battaglie che sono battaglie di civiltà.



Offline Leandro

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 91
« Risposta #51 il: 30 Agosto 2007, 11:58:36 »
A proposito Alexdra, vorrei leggere i tuoi articoli, spero non siano pubblicati su forum di tuttostranieri.it, che mi pare un po la cristallizzazione "dei furbetti del quartierino" in funzione stranieri in Italia.  [65]
Fammi avere il link te ne sarei grato. Vidimuse.

Offline lukas

  • Membro Master
  • ****
  • Post: 2651
« Risposta #52 il: 30 Agosto 2007, 12:54:23 »
1981 Ufficio stranieri 3 persone che oltre a quello svolgevano servizi di O.P. e Piantonamento detenuti

2007 Ufficio stranieri un funzionario 15 poliziotti ca. nei vari gradi tra i quali 3 sostituti commissari un sups un paio di Isp. Capo una decina di impiegati civili senza contare quelli assunti temporaneamente dalle Agenzie di lavoro itinerale
 [74] [74] [74] [74] [74] [74] [74]
Molto spesso fare ciò che vi fa star bene non significa fare ciò che è giusto

Offline alexdra

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 73
    • In viaggio per Tamara
« Risposta #53 il: 30 Agosto 2007, 15:44:52 »
A proposito Alexdra, vorrei leggere i tuoi articoli, spero non siano pubblicati su forum di tuttostranieri.it, che mi pare un po la cristallizzazione "dei furbetti del quartierino" in funzione stranieri in Italia.  [65]
Fammi avere il link te ne sarei grato. Vidimuse.
Sul forum Tuttostranieri.it io sono Alexdra e ti garantisco che funziona meglio di stranieriinitalia !
Nella sezione visti e poi nel topic "La Repubblica - Il mercato nero dei visti e oltre! " trovi tutta la documentazione che dovrebbe essere usata dal MAE, Ministero dell'Interno e Ministero della Giustizia per indagare sui probabili fenomeni di corruzione.

Mentre gli articoli che hanno scritto su di me o le interviste e i servizi che hanno fatto su di me li trovi sul mio sito inviaggiopertamara (aggiungi .com o .it) alla sezione articoli.

P.S. vedo che conosci un po di serbo !!!!
« Ultima modifica: 30 Agosto 2007, 15:51:07 da alexdra »
Tutto ciò che non mi uccide mi rende più forte .. e diabolico!
inviaggiopertamara. com

Offline alexdra

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 73
    • In viaggio per Tamara
« Risposta #54 il: 30 Agosto 2007, 15:47:32 »
1981 Ufficio stranieri 3 persone che oltre a quello svolgevano servizi di O.P. e Piantonamento detenuti

2007 Ufficio stranieri un funzionario 15 poliziotti ca. nei vari gradi tra i quali 3 sostituti commissari un sups un paio di Isp. Capo una decina di impiegati civili senza contare quelli assunti temporaneamente dalle Agenzie di lavoro itinerale
 [74] [74] [74] [74] [74] [74] [74]
... evidentemente ancora non è abbastanza !
Considera che chi arriva allo sportello unico ed è passato per il decreto flussi spende compresa la richiesta del PDS piu' di 110 euro.... senza considerare che poi diventa un lavoratore e quindi un contribuente !
Tutto ciò che non mi uccide mi rende più forte .. e diabolico!
inviaggiopertamara. com

Offline alexdra

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 73
    • In viaggio per Tamara
« Risposta #55 il: 30 Agosto 2007, 15:54:59 »
Cavolo ragazzi mi tocca dare ragione ad alexdra. Dobro alexdra, adesso però passiamo ai fatti. Parto dal giurassico.
C'è la fila llo sportello unico, tanta fila, troppa fila, hai ragione migliaia di cittadini stranieri non possono passare per le forche caudine per ottenere quello che delle leggi hanno stabilito. Bisogna triplicare, quadruplicare gli sportelli, mettere le macchinine toglifila etc etc. Se un governo ha deciso di permettere a tanti extraue di entrare li deve mettere in condizioni di vivere tranquilli ed umanamente.
Al tempo stesso (nè prima nè dopo) pigli quel fenomeno che ha fatto si che un appuntamento per il dentista (convenzionato) fosse nel 2010 e lo licenzi.
Fai si che gli appuntamenti per le  vaccinazioni per i miei figli siano date entro una settimana e non a distanza di due mesi.
Fai si che le file per l'ici siano umane e che non ci sia la signora (pancia piattissima) che dice di essere incinta e con la scusa passa avanti a me e a 20 altre persone (quanto avrei voluto avere il poliziotto che legge le menti!!).
Mancano i soldi e mancano i manager capaci di gestirli al meglio e troppa gente vuole fare il furbo.
Si vendono i visti in ambasciata? Spero riuscirai a provarlo e spero che riuscirai a provare che il (presunto) fenomeno è molto peggiorato (come sospetto) da quando non c'è più la Polizia di Stato ad occuparsi della cosa ma gli impiegati del MAE. Vai così ( e come disse un ministro) facci sognare.
Per il problema immigrati la cosa è parecchio più grave di come immaginiamo e quando qualcuno dice mi vergogno di essere italiano non sbaglia, anch'io mi vergogno di essere come QUESTI italiani che governano a membro di segugio (sia gli attuali, ma pure i precedenti non erano tanto meglio). Non mi vergogno di essere il figlio di poeti, santi, navigatori, trasmigratori etc etc. ma mi vergogno di essere il coetaneo di gente che fa le leggi e non le fa rispettare, che accusa sempre gli altri per per prorie mancanze, di lanciaestintori morti e madri senatrici, di deputati cattolici benpensanti che fanno festini con le prostitute, un pò si, di loro mi vergogno.
Per alexdra tutta la mia simpatia ed un saluto con il tre (pollice compreso) ed un augurio che riesca a provare le sue accuse e a vincere le sue battaglie che sono battaglie di civiltà.



Leandro vedo siamo sulla stessa lunghezza d'onda !! Quoto il tuo post al 1000%. Come dico io ... basterebbero 50 persone inc.azz.ate per ognuno degli argomenti che hai citato che riuscire a fare piccoli passi verso un paese civile ! Solo che viviamo in un paese in cui la gente oramai è rassegnata.
Il tuo post è perfetto !
Tutto ciò che non mi uccide mi rende più forte .. e diabolico!
inviaggiopertamara. com

postman78

  • Visitatore
« Risposta #56 il: 30 Agosto 2007, 17:19:18 »
Alexdra...AUGURI, speriamo sia davvero la donna giusta perchè....le donne... [64] [64] [64] [64]

A parte discorsi un pò misogini, che fanno parte del mio vissuto personale e che nulla centrano con la reale problematica in discussione, ritengo che l'eccessiva saccenza  di Alexdra espressa in questa discussione rispecchi ne più ne meno la sua indole e l'esprimere certe cose fanno parte del suo modo di essere perchè, da italiano che si vergogna di esserlo ha capito, forse giustamente, che funziona di più un sito, un blog, una campagna stampa mediatica urlata che una denuncia all'autorità giudiziaria, una vergogna, questa che un italiano come Alexdra non può giustamente sopportare, come francamente non sopporto nemmeno io.
Sono d'accordo con quello che dice LEANDRO (guarda te che cosa strana, siete anche in sintonia.... [09] [09] ), che se questi personaggi vengono fatti entrare devono essere garantiti loro vitto, alloggio, soggiorno, lavoro e compagnia bella ma è evidente che con tutte le garanzie di cui la nostra democrazia dispone è impossibile ottenere un reale rimpatrio duraturo e effettivo.

Quindi???

Quindi prima gli italiani, sempre e comunque, il senso del territorio, la tutela della nostro territorio, della nostra cultura, di quello che spetta prima a noi non è un aspetto marginale...ma la politica và sempre dove gli conviene e dove non scontenta "quasi" nessuno.
Alexdra apprezzo la tua battaglia, sperando sia una giusta battaglia mossa solo dall'amore per una donna, ma questo essere così lapidario, lontano, saccente, "egoista" mi lascia perplesso.....è vero che tira di più un pelo di F... che un carro di Buoi(...ma quando si è innamorati si è innamorati e basta!!!), perdonami la franchezza, ma i dati che snoccioli e i pretesti che usi mi fanno davvero pensare che è meglio se ti prendi un'altra cittadinanza e che forse è meglio smettere di spalare c**** nei confronti di quelle centinaia di persone che spesso subiscono il sistema nonostante l'impegno che infondono nelle loro mansioni ogni giorno.
IO il mondo non lo cambierò di certo ma possiamo farlo solo con i mezzi che questo stato ci dà....uno Stato a cui ho fatto un giuramento, che rispetto e che cerco di servire nella miglior maniera....le "Rivoluzioni" le deve fare la politica con i mezzi democratici, venire qui a dire certe cose è, credimi, come sparare sulla croce rossa...perchè molti di noi sanno benissimo cosa non và e quanto sia dura cercare di farla andare bene in relazione al proprio ambito lavorativo....citta dini come te, che parlano come te, forse, meritano di più...ma anche molto poco purtroppo!!!

Saluti e sinceri auguri per questa tua avventura!!!


Offline alexdra

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 73
    • In viaggio per Tamara
« Risposta #57 il: 30 Agosto 2007, 17:49:47 »
Alexdra...AUGURI, speriamo sia davvero la donna giusta perchè....le donne... [64] [64] [64] [64]

A parte discorsi un pò misogini, che fanno parte del mio vissuto personale e che nulla centrano con la reale problematica in discussione, ritengo che l'eccessiva saccenza  di Alexdra espressa in questa discussione rispecchi ne più ne meno la sua indole e l'esprimere certe cose fanno parte del suo modo di essere perchè, da italiano che si vergogna di esserlo ha capito, forse giustamente, che funziona di più un sito, un blog, una campagna stampa mediatica urlata che una denuncia all'autorità giudiziaria, una vergogna, questa che un italiano come Alexdra non può giustamente sopportare, come francamente non sopporto nemmeno io.
Sono d'accordo con quello che dice LEANDRO (guarda te che cosa strana, siete anche in sintonia.... [09] [09] ), che se questi personaggi vengono fatti entrare devono essere garantiti loro vitto, alloggio, soggiorno, lavoro e compagnia bella ma è evidente che con tutte le garanzie di cui la nostra democrazia dispone è impossibile ottenere un reale rimpatrio duraturo e effettivo.

Quindi???

Quindi prima gli italiani, sempre e comunque, il senso del territorio, la tutela della nostro territorio, della nostra cultura, di quello che spetta prima a noi non è un aspetto marginale...ma la politica và sempre dove gli conviene e dove non scontenta "quasi" nessuno.
Alexdra apprezzo la tua battaglia, sperando sia una giusta battaglia mossa solo dall'amore per una donna, ma questo essere così lapidario, lontano, saccente, "egoista" mi lascia perplesso.....è vero che tira di più un pelo di F... che un carro di Buoi(...ma quando si è innamorati si è innamorati e basta!!!), perdonami la franchezza, ma i dati che snoccioli e i pretesti che usi mi fanno davvero pensare che è meglio se ti prendi un'altra cittadinanza e che forse è meglio smettere di spalare c**** nei confronti di quelle centinaia di persone che spesso subiscono il sistema nonostante l'impegno che infondono nelle loro mansioni ogni giorno.
IO il mondo non lo cambierò di certo ma possiamo farlo solo con i mezzi che questo stato ci dà....uno Stato a cui ho fatto un giuramento, che rispetto e che cerco di servire nella miglior maniera....le "Rivoluzioni" le deve fare la politica con i mezzi democratici, venire qui a dire certe cose è, credimi, come sparare sulla croce rossa...perchè molti di noi sanno benissimo cosa non và e quanto sia dura cercare di farla andare bene in relazione al proprio ambito lavorativo....citta dini come te, che parlano come te, forse, meritano di più...ma anche molto poco purtroppo!!!

Saluti e sinceri auguri per questa tua avventura!!!


Ottimo post .. concordo.
Tieni presente che la mia non è SOLO una "giusta battaglia mossa solo dall'amore per una donna". E' vero ma non solo per questo. Come cittadino italiano voglio essere libero di amare chi voglio sia esso cittadino italiano che cittadino extracomunitario !
Quando hai una compagna straniera vivi con lei le file all'ambasciata, i soprusi del call center che ti estorce danaro per una prenotazione di visita in ambasciata, le minaccie dell'ambasciata, le offerte di visti al mercato nero (mi avevano chiesto 2500 euro !), le file allo sportello unico, le spese per i documenti, il razzismo contro gli extracomunitari... e ti accorgi che è tutto un marasma che ti proietta indietro nel medioevo !
Allora inizia ad avere dubbi ... è una battaglia per le proprie libertà personali o è una battaglia per amore .... io dico un po' tutt'e due !
Tutto ciò che non mi uccide mi rende più forte .. e diabolico!
inviaggiopertamara. com

Offline Leandro

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 91
« Risposta #58 il: 30 Agosto 2007, 18:50:32 »
Alexdra...AUGURI, speriamo sia davvero la donna giusta perchè....le donne... [64] [64] [64] [64]

Sono d'accordo con quello che dice LEANDRO (guarda te che cosa strana, siete anche in sintonia.... [09] [09] ),
Me la spiega la frase all'interno delle parentesi? [34]
Non volevo parlarne ma sono stato ultimamente a lavorare in un CPT un posto indegno, non tanto per il trattamento riservato agli ospiti che non è male, quanto per il pressapochismo, la mancanza di strutture, il casino e la disorganizzazione. Ovviamente sto preparando un pezzo su questa esperienza accompagnato con foto veramente mai viste. Non è cosi che si fanno le cose, mi sono stufato di vedere il "pressapochismo" all'italiana. Un esempio di come potrebbero andare le cose?
Problema clandestini.
1) arrivano con i barconi, li prendi e li porti nel centro accoglienza. (2 ore)
2) vengono lavati, curati, identificati, separati i richiedenti asilo, si riposano. (20 ore)
3) gli fornisci abiti nuovi, un documento di riconoscimento. (2 ore)
4) li metti su un aereo che li riporta a casetta.
24 ore di gentilezza e professionalità, accortezza e rispetto.
A casetta diranno: "bella l'Europa tutto moderno tutto bellissimo. Ho visto solo due cose il grande cartello che diceva Welcome to Europe e quello che diceva Bye bye from Europe".
Ed invece quello che succede nella realtà sfiora il ridicolo.
C'è anche l'opzione 2.
Non puoi fare i passaggi precedenti? Li fai venire tutti, e fai l'Italia nazione aperta. Più semo e mejo stamo in fondo no?
« Ultima modifica: 30 Agosto 2007, 18:52:57 da Leandro »

Offline Leandro

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 91
« Risposta #59 il: 30 Agosto 2007, 19:16:49 »
Ho letto con molta attenzione l'articolo di Alexdra sul Kossovo e mi pare ben scritto purtroppo mancano i references, ossia le fonti da cui ha appreso alcune informazioni e senza quelli l'articolo è poco più di un'opinione. Perchè non aggiungere le fonti?
C'è poi un passaggio che vanifica ogni sforzo di "scientificità" :
E' stato calcolato che ogni missile Tomahawk con testata all'uranio può causare in media 1620 casi di tumore nella popolazione che vive intorno al punto in cui è esploso.
Ma che è sta stron..ta? Il tomahawk è un missile da crociera l'uranio impoverito serve a perforare le corazze dei carri armati. Sparare con un tomahawk su un carro sarebbe come sparare con una 92 contro una mosca. Queste "leggerezze" vanificano la credibilità di uno scritto e del suo scrittore stacci attento.

Offline klas

  • Membro Master
  • ****
  • Post: 1519
« Risposta #60 il: 31 Agosto 2007, 01:00:41 »
Solo che viviamo in un paese in cui la gente oramai è rassegnata.

Questo non é vero, perché vedo che tu non lo sei per niente e non pensare di detenere l'esclusiva. Ma insomma, le denunce le hai fatte si o no ? le hai supportate con prove documentali si o no ? e non parlo di quelle ai giornali, di interviste, di blog, forums, siti internet, ma di formali denunce presentate alle autorità preposte a riceverle e a dargli un seguito con gli accertamenti opportuni per l'avvio di un'azione penale, altrimenti rimane una voce che grida al vento, energia sprecata e sarebbe un peccato.  [69]

Offline alexdra

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 73
    • In viaggio per Tamara
« Risposta #61 il: 01 Settembre 2007, 07:36:09 »
Solo che viviamo in un paese in cui la gente oramai è rassegnata.

Questo non é vero, perché vedo che tu non lo sei per niente e non pensare di detenere l'esclusiva. Ma insomma, le denunce le hai fatte si o no ? le hai supportate con prove documentali si o no ? e non parlo di quelle ai giornali, di interviste, di blog, forums, siti internet, ma di formali denunce presentate alle autorità preposte a riceverle e a dargli un seguito con gli accertamenti opportuni per l'avvio di un'azione penale, altrimenti rimane una voce che grida al vento, energia sprecata e sarebbe un peccato.  [69]
Le ho fatte ... ma come ben sai ogni esposto viene archiviato ! Questa è la naturale fine di un esposto in Italia !
Poi sono stato l'artefice di ben 4 interrogazioni parlamentari (due di esse sono elencate nel mio sito)... ma anche quelle sono parole al vento.
Tutto ciò che non mi uccide mi rende più forte .. e diabolico!
inviaggiopertamara. com

postman78

  • Visitatore
« Risposta #62 il: 01 Settembre 2007, 17:10:01 »

Non puoi fare i passaggi precedenti? Li fai venire tutti, e fai l'Italia nazione aperta. Più semo e mejo stamo in fondo no?

no,  perche´ la pagnotta non c´e per tutti!!!
In ogni caso mi riservo di scrivere qualcosa in piü quando avrö piu tempo!

Offline folgore.45

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 7116
  • Ricorda di osare sempre (Gabriele D'Annunzio)
« Risposta #63 il: 01 Settembre 2007, 21:49:20 »
W la Grecia......... [56] [56] [56] [56]
Noi pochi felici, Noi banda di Fratelli: Perche' chiunque ha versato il suo sangue insieme a me e' mio fratello.

Corpo delle Guardie di P.S.

Offline pensionato(w)

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 484
« Risposta #64 il: 02 Settembre 2007, 11:46:35 »
Alexdra

visto che sempre ritorna la storiella di noi Italiani "migranti", ti racconto come funzionava:
Ai primi degli anni 60 anche mio padre accampagnò i nostri connazionali verso il sud america, anche se ero adolescente ricordo bene tutto, è stato via tre mesi. Mio padre era la "scorta", hai capito bene, scorta. La nave partì da Genova ed assieme ai 4-5 cento, non ricordo bene ma tanti, nostri connazionali c'erano, oltre alla citata scorta dei CC, anche personale medico e paramedico, personale dell'ambasciata e del ministero del lavoro.
Non ricordo cosa hanno fatto una volta giunti a destinazione, ma ricordo perfettamente che mio padre è partito con una valigia di documenti, cosi come hanno fatto gli altri accompagnatori (ognuno per la sua parte).
Altro modo di migrare vero?

Una domanda:.... hai provato a parlare del problema, della "fila" allo sportello stranieri, ai ricoverati, su una barella in un corridoio di ospedale, o a chi attende un'ecografia un anno, o peggio ancora a chi attende un intervento chirurgico, che potrebbe trasformarsi in autopsia?

Un consiglio:.... (posso?), concentrati sull'amore per la tua donna e non farne un calderone, che ti si ritorce contro, e impara a dividere i "buoni" dai "cattivi" stranieri.

E sii orgoglioso di essere Italiano, che è l'inizio per fare un'Italia migliore.   [23]

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19037
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #65 il: 02 Settembre 2007, 11:57:58 »
Citazione
Le ho fatte ... ma come ben sai ogni esposto viene archiviato ! Questa è la naturale fine di un esposto in Italia !
Poi sono stato l'artefice di ben 4 interrogazioni parlamentari (due di esse sono elencate nel mio sito)... ma anche quelle sono parole al vento.


...e no amico mio, forse entrando in questo forum hai letto un titolo sbagliato, forse pensi che il mondo è pieno di cervelli vuoti pronti da riempire con le storielle delle cospirazioni mondiali, che è tutta colpa di Bush anche se mi si tappa il cesso.....
tu hai lanciato belle accuse, funzionari corrotti, agenti corrotti, ambasciate tipo Cosa Nostra e poi che fai??? UN ESPOSTO????? UN ESPOSTO??????!!!! [08] [08] [08] [08]......forse la maggior parte non sa bene la differenza tra esposto e denuncia ma quì, dico quì ce ne sono almeno due o tre (..per dire) che conoscono benissimo la differenza......... ....e se poi aggiungi che gli esposti vengono archiviati mi fai proprio sorridere perchè evidenzi una carenza conoscitiva che va oltre qualsiasi previsione....se commetti queste banalità posso solo immaginare quanti miliardi di altre ce ne saranno nelle tue strampalate teorie cospirative........
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

solaris_mkr

  • Visitatore
« Risposta #66 il: 02 Settembre 2007, 15:09:52 »
se commetti queste banalità posso solo immaginare quanti miliardi di altre ce ne saranno nelle tue strampalate teorie cospirative........

 [54] [54] [54]
concordo, è l'impianto che non mi convince.

Offline alexdra

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 73
    • In viaggio per Tamara
« Risposta #67 il: 03 Settembre 2007, 09:16:48 »
Citazione
Le ho fatte ... ma come ben sai ogni esposto viene archiviato ! Questa è la naturale fine di un esposto in Italia !
Poi sono stato l'artefice di ben 4 interrogazioni parlamentari (due di esse sono elencate nel mio sito)... ma anche quelle sono parole al vento.


...e no amico mio, forse entrando in questo forum hai letto un titolo sbagliato, forse pensi che il mondo è pieno di cervelli vuoti pronti da riempire con le storielle delle cospirazioni mondiali, che è tutta colpa di Bush anche se mi si tappa il cesso.....
tu hai lanciato belle accuse, funzionari corrotti, agenti corrotti, ambasciate tipo Cosa Nostra e poi che fai??? UN ESPOSTO????? UN ESPOSTO??????!!!! [08] [08] [08] [08]......forse la maggior parte non sa bene la differenza tra esposto e denuncia ma quì, dico quì ce ne sono almeno due o tre (..per dire) che conoscono benissimo la differenza......... ....e se poi aggiungi che gli esposti vengono archiviati mi fai proprio sorridere perchè evidenzi una carenza conoscitiva che va oltre qualsiasi previsione....se commetti queste banalità posso solo immaginare quanti miliardi di altre ce ne saranno nelle tue strampalate teorie cospirative........
Il documento che ho presentato al commissariato è una "Denuncia alla Procura della Repubblica di Roma"....se non ne conosci il contenuto come fai a dire "strampalate teorie cospirative"?
Inoltre un cittadino deve fornire elementi e testimonianze ... non puo' fare indagini che non gli competono. Tu mi stai chiedendo non solo di fornire delle prove ma anche di portare l'assassino in galera ???
Mi aspettavo che fornendo prove, elementi e testimonianze questo lavoro lo facesse la procura !!
A quanto pare devo fare tutto da solo ... compreso l'arresto !!  [03]
Tutto ciò che non mi uccide mi rende più forte .. e diabolico!
inviaggiopertamara. com

Offline lukas

  • Membro Master
  • ****
  • Post: 2651
« Risposta #68 il: 03 Settembre 2007, 09:46:08 »
Alexdra mi sa tanto che ti ritroveremo presto a fianco di Agnoletto  e Caruso non so perchè ma non fai altro che buttare tutto in politica, sarai anche uno fautori  della legge per dare il voto agli immigrati così siederai anche tu nelle comode poltrone.
Per me una cosa basilare è la reciprocità se non posso professare il mio credo politico religioso o quant'altro in uno certo stato perchè un cittadino di quello stato che viene in Italia può fare quel c***o che vuole
Molto spesso fare ciò che vi fa star bene non significa fare ciò che è giusto

Offline alexdra

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 73
    • In viaggio per Tamara
« Risposta #69 il: 03 Settembre 2007, 10:38:43 »
Alexdra mi sa tanto che ti ritroveremo presto a fianco di Agnoletto  e Caruso non so perchè ma non fai altro che buttare tutto in politica, sarai anche uno fautori  della legge per dare il voto agli immigrati così siederai anche tu nelle comode poltrone.
Per me una cosa basilare è la reciprocità se non posso professare il mio credo politico religioso o quant'altro in uno certo stato perchè un cittadino di quello stato che viene in Italia può fare quel c***o che vuole

1) non sono daccordo per il voto agli immigrati ma solo per i cittadini italiani (leggila come vuoi)
2) sono contrario all'islam (comprese le costruzioni delle moschee in italia ... sempre per il principio della reciprocità)

Inoltre ho visto (grazie a Tamara) quello che l'islam ha fatto del kosovo .... quindi personalmente non mi piace!
Tutto ciò che non mi uccide mi rende più forte .. e diabolico!
inviaggiopertamara. com

Offline alexdra

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 73
    • In viaggio per Tamara
« Risposta #70 il: 26 Settembre 2007, 10:19:16 »
Giusto per confermare le mie ipotesi !
Questo è quello che recitavo spesso e voi mi avete detto che sono cose sensa senso e senza conferme !!

====================================================
In cella un agente teatrale e un dipendente del ministero degli Esteri
 
Dall' indagine sui Savoia ai night a luci rosse Blitz del pm Woodcock
Ragazze come schiave: chiusi 8 locali, 18 arresti
          
FIRENZE - Poco più che ventenni, quasi tutte dell' Europa dell' Est. Mestiere ufficiale ballerine. Prostitute, in realtà, richiestissime da clienti facoltosi, industriali, commercianti e turisti in cerca di emozioni forti, capaci di spendere 400 euro a notte. Centinaia le ragazze sfruttate e ridotte in schiavitù da un' organizzazione così complessa e ramificata da avere tra i suoi affiliati anche un impiegato del ministero degli Esteri, in servizio all' ufficio visti del consolato italiano a Kiev. Almeno di questo è convinto Henry John Woodcock, il sostituto procuratore del tribunale di Potenza titolare di inchieste a luci rosse sul mondo dello spettacolo e sui Savoia. E proprio da un' indagine parallela su Vittorio Emanuele, è partita la nuova inchiesta con 18 arresti in Toscana, Lazio e Lombardia. L' erede al trono d' Italia e il figlio Emanuele Filiberto cercavano una casa, pare a prezzi stracciati, a Roma e si erano rivolti a un gruppo di millantatori e truffatori che vantavano inesistenti appoggi tra giudici del tribunale fallimentare di Roma. Gli stessi che, secondo le accuse, amavano frequentare locali pieni di ragazze disponibili, a pagamento, per una notte a base di sesso e champagne. Secondo Woodcock, ieri a Firenze per coordinare l' operazione della polizia, otto i night coinvolti nel giro di prostituzione da ieri sotto sequestro: Crazy di Lucca, Mulin del Topo di Fucecchio, Marilyn di Modena, New Gigolet di Orbetello, Deniro di Marina di Grosseto, Honey di San Vincenzo, La Spiaggia di Marina di Carrara e, il Caprice di Viareggio, il più famoso di tutti, gestito da padre e i figli, tutti arrestati. Menti dell' organizzazione, sempre secondo Woodcock, il napoletano Alfonso Briganti, 45 anni, incensurato, titolare della Carisma, agenzia teatrale di Viareggio specializzata nel reclutamento di ballerine all' estero da far lavorare nei locali notturni di mezza Italia, e la compagna argentina Dora Isabel Zarini, 51 anni. Briganti è accusato di associazione per delinquere, sfruttamento della prostituzione e riduzione in schiavitù. Accuse che i suoi legali, Carlo Alberto Antongiovanni e Cristiano Baroni, respingono: «Prendiamo atto dell' ordinanza. Siamo sorpresi, però, in quanto il nostro assistito ha contatti di lavoro con quasi tutte le ambasciate europee che si occupano del trasferimento di ballerine in Italia. Sono loro a dare il nullaosta per il trasferimento dopo aver accertato la serietà dei loro interlocutori». Le altre 17 persone raggiunte dal provvedimento di custodia cautelare sono i gestori di night e i presunti procacciatori delle ragazze per lo più extracomunitari. Tra gli arrestati anche un colletto bianco: Fausto Betti, 53 anni, dipendente del consolato italiano a Kiev: è accusato di associazione per delinquere a scopo di favorire l' immigrazione clandestina, ma non di sfruttamento o favoreggiamento della prostituzione. L' inchiesta si è conclusa dopo quasi due anni di intercettazioni telefoniche e ambientali. Dalle quali traspare un ambiente squallido, nel quale, secondo l' interpretazione del pm, le ragazze arrivavano in Italia, diventano oggetti dell' organizzazione e sottoposte anche ad aborti. Al telefono il gestore di un locale toscano chiede a una complice se l' operazione è andata a buon fine per una ragazza «L' ho portata all' ospedale - risponde la donna -. Hanno fatto tutto. Con lei c' erano altre sette ragazze». In un' altra intercettazione si parla delle prostitute come oggetti. «Sono un vizio costoso, caro socio», dice uno degli arrestati. Mentre un secondo personaggio si preoccupa di come piazzare una rumena da 400 euro. Che, come tutte le altre, per ogni notte a luci rosse guadagnava 18 euro. * * * Il nuovo filone L' INDAGINE L' inchiesta sulla riduzione in schiavitù in Toscana, che ha portato all' arresto di 18 persone e alla chiusura di otto locali è una costola dell' indagine del pm Woodcock che nel giugno del 2006 portò all' arresto di Vittorio Emanuele (nella foto con il figlio) accusato di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, falso, favoreggiamento della prostituzione e riciclaggio di denaro per una vicenda di slot machine al casinò di Campione d' Italia LA LIBERTA' Vittorio Emanuele, dopo sette giorni in carcere a Potenza (era anche caduto dal letto) aveva ottenuto gli arresti domiciliari con l' ammissione di mazzette e incontri a luci rosse. Dopo 34 giorni dall' arresto tornò ad essere libero, senza però poter lasciare l' Italia I LEGAMI Vittorio Emanuele si era rivolto a un gruppo di truffatori per comprare una casa a prezzi stracciati a Roma. Queste persone avevano contatti con il gruppo di arrestati fiorentini, che procuravano loro donne a pagamento

Tutto ciò che non mi uccide mi rende più forte .. e diabolico!
inviaggiopertamara. com

Offline folgore.45

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 7116
  • Ricorda di osare sempre (Gabriele D'Annunzio)
« Risposta #71 il: 26 Settembre 2007, 10:51:31 »
Guarda Ale, che questo da conferma noi, su quanto ti dicevamo. Eri te a dire che nessuno si interessava alla cosa, che era inutile fare denunce perche' non facevamo niente. Questo ti serva da lezione, per indagini del genere non servono 10 minuti, ma tempo, molto tempo, però poi alla fine i risultati ci sono............... ..........
Noi pochi felici, Noi banda di Fratelli: Perche' chiunque ha versato il suo sangue insieme a me e' mio fratello.

Corpo delle Guardie di P.S.

Offline alexdra

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 73
    • In viaggio per Tamara
« Risposta #72 il: 26 Settembre 2007, 11:11:10 »
Guarda Ale, che questo da conferma noi, su quanto ti dicevamo. Eri te a dire che nessuno si interessava alla cosa, che era inutile fare denunce perche' non facevamo niente. Questo ti serva da lezione, per indagini del genere non servono 10 minuti, ma tempo, molto tempo, però poi alla fine i risultati ci sono............... ..........
Guarda che le nostre denunce (forum Tuttostranieri) non sono di 10 minuti fa !! Molte risalgono a QUALCHE anno fa !  [03]
Tutto ciò che non mi uccide mi rende più forte .. e diabolico!
inviaggiopertamara. com

Offline folgore.45

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 7116
  • Ricorda di osare sempre (Gabriele D'Annunzio)
« Risposta #73 il: 26 Settembre 2007, 11:18:19 »
Allora leggi bene l'articolo , le indagini sono partite due, ripeto DUE anni fa.......... :sti: Conclusesi oggi con gli arresti............ .............  [44] [70]
Noi pochi felici, Noi banda di Fratelli: Perche' chiunque ha versato il suo sangue insieme a me e' mio fratello.

Corpo delle Guardie di P.S.

Offline alexdra

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 73
    • In viaggio per Tamara
« Risposta #74 il: 26 Settembre 2007, 11:33:11 »
Allora leggi bene l'articolo , le indagini sono partite due, ripeto DUE anni fa.......... :sti: Conclusesi oggi con gli arresti............ .............  [44] [70]
Beh ... dei fulmini di guerra !!!!   [03]
Quindi mi devo aspettare i primi scandali sui call center delle ambasciate tra un paio d'anni !! Per ora sono state fatte solo 4 interrogazioni parlamentari !!!   [03]
Tutto ciò che non mi uccide mi rende più forte .. e diabolico!
inviaggiopertamara. com