AutoreTopic: Beppe Grillo ed il facile populismo  (Letto 5860 volte)


Offline folgore.45

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 7116
  • Ricorda di osare sempre (Gabriele D'Annunzio)
« Risposta #50 il: 21 Settembre 2011, 00:27:08 »
Ma che ci siamo messi un altro Tovarich in casa???????  [36] [51] [36] [51] ( Non e' cattiveria Diego, i vecchi del forum capiranno)....... Comunque, tornando A NOI...... Io non apprezzo di sicuro questo governo e come ha gia' scritto Jason, chi mi conosce di certo non puo' tacciarmi di comunista, anzi... [41] Pero' vedi, quando indosso l'Uniforme, che sia ordinaria, da O.P. o come vuoi te, le mie idee politiche le metto nel cassetto assieme agli altri effetti personali..... Da quel momento devo dare seguito al mio giuramento e quindi servire  lo Stato, facendo rispettare le sue leggi, che mi piacciano o no, altrimenti non sarei mai un buon Poliziotto..... E se un ordinanza di un Questore, vieta il passaggio in una determinata zona ad una manifestazione, sia che condivida o meno la motivazione della protesta, non la faro' passare, questo e' un Poliziotto...... Diego, Se non sei in grado di fare questo non sarai mai un buon Poliziotto.......  [44]
Noi pochi felici, Noi banda di Fratelli: Perche' chiunque ha versato il suo sangue insieme a me e' mio fratello.

Corpo delle Guardie di P.S.