AutoreTopic: Per Natale gli agenti dai bambini ricoverati  (Letto 982 volte)


Offline G.P.G. 3

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 17065
  • che te guardi...
« il: 15 Dicembre 2011, 18:29:15 »
15-12-2011 -
 Per Natale gli agenti dai bambini ricoverati
 
Tra i partecipanti anche il dirigente Santoli TERMOLI. Quest’anno si è giunti alla 6° Edizione della belle e commovente manifestazione “Poliziotto in corsia“ che vede appunto gli agenti della Polizia di Stato nell’imminenza del santo Natale fare visita nel reparto pediatrico dell’Ospedale San Timoteo a tutti i bambini che, per svariate ragioni, sono costretti ad una degenza ospedaliera.

I poliziotti, maschi e donne, si danno un gran da fare per raccogliere doni  ed altre cose da portare in regalo ai piccoli ospiti del nosocomio  termolese e naturalmente anche  al personale che si prende amorevolmente cura di loro nel periodo  della loro permanenza.

Grande attesa  e fermento nel reparto questa mattina alle 10,30, i bambini non stavano più nella pelle , sono arrivati i poliziotti con i pacchi dono, poi è arrivata la loro dirigente Maria Santoli, accompagnata dal Nuovo Vicario del Questore  di Campobasso Buso e  dal capo di gabinetto della  Questura Teolis.
Subito dopo Frà Vincenzo, religioso del nosocomio, ha celebrato la santa Messa.
Al termine della funzione è iniziata la vera festa per tutti i bambini, prima gustando un fornitissimo  buffet, a cui hanno partecipato anche il direttore  della Struttura ospedaliera Filippo Vitale e l’ex Primario oggi in pensione Angelo Cieri.

Quest’ultimo ha avuto belle e commoventi parole per l’iniziativa della Polizia, verso questi bambini ricoverati , un evento oltre che bello di utilità sociale.

Per i  bambini poi non poteva mancare un personaggio che per loro è sempre una piacevole attrattiva, il simpaticissimo Mago Peppe, clown e giocoliere, al secolo Giuseppe DI Lalla, che molti estimatori, non solo qui a Termoli.

Il pagliaccio nostrano ha fatto dono di palloncini a forma di oggetti e animali, poi li ha stupiti con alcuni suoi numeri di magia che hanno fatto rimanere a bocca aperta per la meraviglia non solo i piccoli spettatori  ma anche i grandi.

Alla fine la distribuzione dei doni, baci foto e abbracci con scambi di auguri fra tutti i presenti.
Giunta al suo sesto anno, nata per una iniziativa  -come ha ricordato un’emozionata dottoressa Santoli  - dei Poliziotti di Quartiere che va ricordato prima di essere forze dell’ordine, sono anche genitori e capiscono benissimo quanto sia difficile essere tranquilli e lucidi quando si vivono situazioni simili ed allora smessi i panni da gendarmi  hanno offerto un momento di giubilo ai più piccoli.

Un plauso a queste persone che già corrono seri rischi per farci stare tranquilli come cittadini, ma che poi hanno  trovato anche il tempo per  fare qualcosa di utile e lodevole nel sociale soprattutto verso i soggetti più deboli e indifesi, i bambini appunto, a loro non possiamo che dire grazie e buone feste di cuore.

Micky Guidetti


http://www.termolionline.it/notizie/per-natale-gli-agenti-dai-bambini-ricoverati-30142.html
" Impunitas semper ad deteriora invitat "" Non esistono altezze troppo grandi,ma solo ali troppo corte. "

Offline aubrey

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3749
« Risposta #1 il: 15 Dicembre 2011, 19:41:40 »
 [54] [54] [54] [54] [54]

Offline castoro

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 367
« Risposta #2 il: 15 Dicembre 2011, 19:51:56 »
Bravi!  [54] [54] [54] queste sono le cose che contano e che commuovono
"tu non commetti troppi errori", diceva il vecchio maestro al valoroso guerriero, "ma ne commetti, quindi poso guidarti ..."

Offline vale

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3581
« Risposta #3 il: 16 Dicembre 2011, 10:35:03 »
Splendida iniziativa  [54] [54] [54] [54] [54]
Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola. (G. Falcone)

Offline folgore.45

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 7116
  • Ricorda di osare sempre (Gabriele D'Annunzio)
« Risposta #4 il: 16 Dicembre 2011, 21:40:31 »
 [54] [54] [54]
Noi pochi felici, Noi banda di Fratelli: Perche' chiunque ha versato il suo sangue insieme a me e' mio fratello.

Corpo delle Guardie di P.S.