AutoreTopic: Ma il commissarrio?  (Letto 1941 volte)


Offline Buzov

  • Nuovo
  • *
  • Post: 5
« il: 08 Febbraio 2012, 14:12:02 »
un paio di domande rapide...
- il concorso per commissario a nomina diretta è cosi difficile come ho sentito dire?
- Cosa fa in concreto un commissario? é piu un lavoro burocratico, o partecipa anche attivamente sul campo? O è a sua discrezione se dirigere l'indagini dall'ufficio o intervenire di persona? Un commissario può scegliere di fare qualche turno da celerino?
- i trasferimenti all'interno della polizia sono scelti dall'alto o puoi fare domanda e scegliere tu dove andare?
-gli stipendi fanno schifo, vero? :(

edit: mi è venuta in mente un altra domanda: potrei eventualmente entrare come poliziotto "normale" e provare poi a diventare commissario dall'interno? giusto per non buttare nel cesso la mia laurea in giurisprudenza...
« Ultima modifica: 08 Febbraio 2012, 14:14:14 da Buzov »

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #1 il: 08 Febbraio 2012, 14:19:44 »
Cerca nel forum troverai alcune risposte
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline El Blanco

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 553
« Risposta #2 il: 08 Febbraio 2012, 15:05:58 »
-gli stipendi fanno schifo, vero? :(

 giusto per non buttare nel cesso la mia laurea in giurisprudenza...

..se decidi di seguire questa strada generalmente non lo fai x lo stipendio..
Riguardo alla seconda affermazione, se ragioni nei termini di cui sopra, mi spiace dirlo ma l'hai già fatto..

Ps: nel concorso per "commissarrio" conta molto anche la grammatica! [42]
"Quanto mi secca avere sempre ragione!"

Offline Buzov

  • Nuovo
  • *
  • Post: 5
« Risposta #3 il: 08 Febbraio 2012, 15:35:12 »
Cerca nel forum troverai alcune risposte

Ho provato a cercare ma nella ricerca mi escono 149104901941094049 post inutli!

-gli stipendi fanno schifo, vero? :(

 giusto per non buttare nel cesso la mia laurea in giurisprudenza...

..se decidi di seguire questa strada generalmente non lo fai x lo stipendio..
Riguardo alla seconda affermazione, se ragioni nei termini di cui sopra, mi spiace dirlo ma l'hai già fatto..

Ps: nel concorso per "commissarrio" conta molto anche la grammatica! [42]
ahahhaha non ci avevo fatto caso, è che ho scritto questo messaggio sdraiato nel letto col portatile, prima di mettermi a dormire. Sembrerà strano ma l'italiano è il mio forte! (che poi sarebbe piu un errore lessicale che grammaticale) [04]
« Ultima modifica: 08 Febbraio 2012, 15:38:58 da Buzov »

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #4 il: 08 Febbraio 2012, 15:39:49 »
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline Buzov

  • Nuovo
  • *
  • Post: 5
« Risposta #5 il: 08 Febbraio 2012, 16:32:57 »
quella l'avevo già letta, e avevo trovato anche un'altra discussione simile molto interessante... ma sto frequentando diversi forum sull'argomento e i post interessanti li confondo nelle varie sezioni.

però non c'è risposta alla prima domanda, e continuo a non capire se un commissario può essere libero di scegliere l'attività da fare o se è obbligato almeno una volta a prestare servizio di pubblica sicurezza come ha scritto l'utente pacotom (al quale tra l'altro ho mandato un pm pieno di dubbi e curiosità, non me ne voglia)

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #6 il: 08 Febbraio 2012, 17:12:58 »
quella l'avevo già letta, e avevo trovato anche un'altra discussione simile molto interessante... ma sto frequentando diversi forum sull'argomento e i post interessanti li confondo nelle varie sezioni.

però non c'è risposta alla prima domanda, e continuo a non capire se un commissario può essere libero di scegliere l'attività da fare o se è obbligato almeno una volta a prestare servizio di pubblica sicurezza come ha scritto l'utente pacotom (al quale tra l'altro ho mandato un pm pieno di dubbi e curiosità, non me ne voglia)

 [08] [08] [08] [08] libero di scegliere cosa ?  servizio di pubblica sicurezza ?? e cosa vuol dire ?
Mi pare che regni molta confusione. Non sei libero di scegliere se non nei limiti dell'incarico che andrai a ricoprire, i commissari che hanno troppo la puzza sotto il naso non fanno molta strada. Nei compiti dell'Ufficiale ci sono i servizi di O.P. (ordine Pubblico) che sono servizi di polizia a tutti gli effetti e anzi saranno la maggior parte del tuo lavoro! vedrai che Pacotom ti chiarirà tutto !
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline Buzov

  • Nuovo
  • *
  • Post: 5
« Risposta #7 il: 08 Febbraio 2012, 18:37:42 »
si sono molto confuso, e si intendevo quello: mi chiedevo se un commissario avesse l'obbligo di fornire servizio anche di pubblica sicurezza (tipo celerini e stadi, come nel film acab), e qualora non lo avesse, se potesse farlo di sua spontanea volontà [03]

Offline dago113

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 12730
  • Utente desindacalizzato
« Risposta #8 il: 26 Febbraio 2012, 23:30:06 »
Buzov, mi puoi spiegare che cos'è la pubblica sicurezza?
" hoc est sic est aliut fieri non licet"  Iscrizione latina.

"Preferisco i cattivi ai cretini, poichè ogni tanto i primi si riposano" Talleyrand

"Es ist keine Schande in Aktion, Leiden ist eine Schande"Walther Rathenau

Capo sezione N.W.O. di Miris'cis

Offline Ulysse

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3588
  • FYNG
« Risposta #9 il: 27 Febbraio 2012, 14:04:32 »
 [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51]

Me stò a sbellicà........... .Dagooooooooo, fai il bravo dai, chiarisci le idee la ragazzo tu che sei Sost. Comissario!!!!!!! Quasi. [51] [51] [51] [51]


@Buzov
allora facciamo così, chiarisci bene prima quello che vuoi sapere, anche sfruttando le tue capacità nell'italiano - sia esso grammaticale che lessicale - poi rivolgi le domande una alla volta, altrimenti fai più confusione che altro.
Ricorda cmq che questo è un forum di Poliziotti - non certo di venditori di aria fritta per la Polizia - quindi avrai solo risposte vere e reali, ma come tutte le "organizzazioni" in divisa, anche molto goliardiche, quindi stai pure a qualche scherzo, se vuoi diventare Commissario, sai io gli scherzi che ti potrò fare????
FYNG

Il Poliziotto vero non è quello delle fiction, il sangue è vero, i proiettili sono veri, le auto si rompono veramente e il dolore è devastante. E per giunta il computer non funziona mai!

Offline dago113

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 12730
  • Utente desindacalizzato
« Risposta #10 il: 27 Febbraio 2012, 14:10:52 »
[51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51] [51]
Me stò a sbellicà........... .Dagooooooooo, fai il bravo dai, chiarisci le idee la ragazzo tu che sei Sost. Comissario!!!!!!! Quasi. [51] [51] [51] [51]

...e perdermi tutto il divertimento? a Ulysseeeeeeeeee!!!  :107: :107: :107:

@Buzov, tornando seri, continuo a pensare che tu non abbia per niente chiare le idee su come vedi ed intendi il lavoro di funzionario di polizia (traduzione: commissario) e quelle poche ed oscure idee sono formate soltanto su cinema e tv.
Innanzitutto, che cos'è che intendi per "pubblica sicurezza"? senza addentrarci in disquisizioni giuridiche varie , parlando in modo molto terra terra le parole "pubblica sicurezza" comprendono un settore molto ampio nel quale si trova quello che tu hai definito "celerini e stadi" ( [51] [51] [51].... scusami, non ce l'ho fatta.... alla faccia delle idee confuse! ) e che è soltanto uno dei molteplici compiti che passa sotto il nome (segnatelo, per favore) di "ordine pubblico".

Tu quindi vuoi sapere se tu da funzionario puoi evitarti l'ordine pubblico, per gli amici "OP", nonostante gli ordini ricevuti? naturale, ci puoi provare inventandoti qualche gabola che non ti posso certo spiegare in questa sede. Solo che poi avrai da giustificare la tua disobbedienza ad un ordine in sede disciplinare, in sede penale e che sconterai quando ti troverai ad affrontare l'inevitabile futuro servizio di OP insieme ai collaboratori che hai abbandonato non obbedendo alle disposizioni ricevute.
« Ultima modifica: 27 Febbraio 2012, 23:33:36 da dago113 »
" hoc est sic est aliut fieri non licet"  Iscrizione latina.

"Preferisco i cattivi ai cretini, poichè ogni tanto i primi si riposano" Talleyrand

"Es ist keine Schande in Aktion, Leiden ist eine Schande"Walther Rathenau

Capo sezione N.W.O. di Miris'cis