AutoreTopic: i rapporti tra poliziotti e gente comune  (Letto 4104 volte)


Offline pacotom

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 6317
  • Ce li ho cuciti sulla pelle, gli alamari!
« Risposta #25 il: 18 Giugno 2012, 12:54:44 »
Buongiorno Rosa,
...
Cari saluti.
Tutto sacrosanto. Il problema è che non dovrebbe essere il poliziotto a spiegarle, queste cose. L'utente dovrebbe arrivare al rapporto diretto già "istruito": dalla famiglia (mio padre me lo spiegò a 14 anni, quando mi affidò il motorino) o dalla scuola (si chiamava "educazione civica", ma era solo una noiosa frittata di nozioni, fatta da prof annoiati) oppure arrivarci da sè, che non è poi un grosso sforzo.
Ho visto cose che voi astemi non potete neanche immaginare! 

Offline Sertorius

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 981
« Risposta #26 il: 18 Giugno 2012, 15:50:00 »
Caro Paco,
hai proprio ragione [48]
Quanto sono cambiati i tempi (in peggio), oggi i genitori corrono al Commissariato a prendere i figli e ad urlare contro i poliziotti che li hanno fermati .... come hanno osato .... :136:
"Educazione civica" ????? Cos'è ??????
Un'arte che ti insegna a vivere è più simile alla lotta che non alla danza, se si considera la necessità di trovarsi pronti a colpi subitanei e non prevedibili, saldi e sempre in piedi - Marco Aurelio, I ricordi, VII, 61

Offline davvero

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 135
« Risposta #27 il: 18 Giugno 2012, 16:03:38 »
Sicuramente l'ho già detto ma lo ripeto, quando i miei due figli iniziarono ad uscire da soli posero la fatidica domanda:- Ma se ci ferma la polizia o i carabinieri?
Risposta:- Dovete essere contenti e iniziare a "preoccuparvi" solo quando non ne vedrete più in giro.

Nei miei anni di servizio in borghese avrò fermato e identificato migliaia di persone imparando una cosa dagli anziani, il sorriso sempre stampato e gentilezza a iosa, l'arroganza veniva trattata come tale, poi c'è anche il fiuto del mestiere con la classica domanda:- Chì di voi ha precedenti?
Ecco, a questa domanda tutte mammole, ricordo che durante il controllo di un'auto con due tizia a bordo con giacca e cravatta, accompagnati da due donne altrettanto vestite bene, si ribellarono a tale domanda ritenuta ingiustificata iniziando a dare in escandescenza, al controllo dei documenti via radio la centrale rispose:- Questi due tizi hanno come repertorio quasi tutti gli articoli del codice penale quindi particolare attenzione, soprattutto per reati di stupefacenti, se volete vi mandiamo qualcuno di rinforzo.
Il fiuto è fiuto, o c'è l'hai o non c'è l'hai, ringraziai rifiutando i rinforzi ma gli smontai l'auto, non trovando nulla di sospetto sempre con il sorriso li salutai ridando loro i documenti.
- E adesso chì ci rimonta la macchina?
- Vale per la prossima volta che qualcuno di noi vi chiede se avete precedenti penali.
Ogni cittadino dovrebbe sapere da solo come comportarsi quando si è fermati per un controllo e come dice giustamente pacotom queste conoscenze sono andate perdute nel tempo.
Una Guardia di PS è come un diamante ... è per sempre.

Offline fatality

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 658
« Risposta #28 il: 22 Giugno 2012, 09:45:21 »
"davvero" solo una cosa vorrei chiederti se posso .

perchè chiedere ad una persona se ha precedenti ? (innescando il conseguente "perchè mi chiede questo? come si permette? è un abuso e blà blà blà" oltre al mettere in "allarme" lo stesso utente che magari pensa che il controllo finirà solo con un verbale cds o un controllo sulla validità dei documenti senza estendere il controllo al terminale in dotazione alle forze di polizia.)

abbiamo gli strumenti per controllarli autonomamente e celermente i precedenti penali e di polizia delle persone che stiamo controllando.
ho sempre preferito tenermi a disposizione l'effetto sorpresa e la voglia di sentirmi i blà blà blà delle persone fermate è sempre molto molto poca.

quindi per mia abitudine fuori da ciò che sono costretto a dire (buongiorno, documenti, grazie, prego, arrivederci) non dico mai.

es. utente:"ma perchè questi controlli?"
"tra le attività istituzionali della polizia di stato c'è anche la prevenzione. e questa è una nostra attività di prevenzione."
utente:" perchè proprio a me?"
"puro caso signora."
utente:"ma li spacciano/rubano/rapinano e ci sono pure gli extracomunitari"
grazie della segnalazione. ha voglia di mettere per iscritto e sottoscrivere quanto mi sta riferendo? se vuole ci mettiamo 5 minuti, altrimenti la ringrazio comunque e la sua verrà trattata da me come una notizia in via confidenziale senza divulgare i suoi dati personali. ah a proposito signora. essere extracomunitari non è ancora reato nel nostro ordinamento"
utente:" wow! grazie sono un'informatrice della polizia adesso"
"eh si eh! complimenti per il prezioso suggerimento. ci attiveremo presto per le indagini del caso".

giusto il tempo necessario per un controllo in cope di nominativi e documenti da parte del collega e magari un bel cds se se lo è meritato....:D

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #29 il: 22 Giugno 2012, 11:01:42 »
I tempi di Davvero erano altri !
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)