AutoreTopic: denuncia di scomparsa maggiorenne URGENTE!!!  (Letto 5494 volte)


Offline ILARIA

  • Nuovo
  • *
  • Post: 4
« il: 12 Agosto 2012, 16:03:06 »
CIAO A TUTTI scrivo in quanto io 22 anni e la mia ragazza 28, il 19 agosto dovremmo andare al mare insieme fino al 27 agosto ma i suoi genitori o meglio il padre è contrario alla nostra relazione ormai dura da 2 anni e quindi ci mette i bastoni tra le ruote tartassando la mia famiglia con lettere chiamate a casa e messaggi pesanti, inoltre si è permesso di mettere un investigatore privato cosi dice lui e accedere alla posta privata di lavoro di mio fratello, ha saputo tutto sui miei genitori e in più dice che sono monitorata per sapere cosa faccio tutti igiorni e inoltre mi manda messaggi minacciosi cosa posso fare? arriviamo al dunque mi è stato detto dal padre che se sua figlia ciò la mia ragazza di 28 anni viene al mare lui fa denuncia di scomparsa tendo a precisare che il padre sa dove va con chi va e quanto tempo sta via tutto ciò gli è stato inoltrato per messaggio da mia madre e naturalmente salvato. inoltre mi chiedo se accadesse questa denuncia da parte del padre cosa succede? a cosa va incontro lei e io? e che provvedimenti potremmo prendere se accadesse? PER FAVORE RISPONDETE IN QUANDO SONO PREOCCUPATISSIMA.

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #1 il: 12 Agosto 2012, 16:10:29 »
..quando uno è maggiorenne va dove vuole e con chi vuole. Nessun ufficio di polizia gli prenderebbe una denuncia simile. Ti consiglio di raccogliere i tuoi messaggi di minaccia e presentare un bel esposto in questura diffidando il mittente che se continua lo denunci per minacce . Vuoi un consiglio? FREGATENE !!! e buone vacanze !! [28] [28] [28] [30] [30]
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline ILARIA

  • Nuovo
  • *
  • Post: 4
« Risposta #2 il: 12 Agosto 2012, 16:20:54 »
grazie mille questa cosa mi frulla per la testa e avevo intenzione di andare piu in vacanza con la mia ragazza. Ora che so che la denuncia non la prenderebbero al commissiariato sono piu calma , ma in caso fosse che viene esposta? inoltre che denuncia posso fare per aver violato la praivacy della mia famiglia?  GRAZIE MILLE PER RISPONDERE

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #3 il: 12 Agosto 2012, 16:25:54 »
No la privacy non c'entra niente . Se ti mandano messaggi minacciosi si tratta di reato penale.
Non si può fare una denuncia di scomparsa di un maggiorenne che è andato al mare contro la volontà dei genitori!! Lasciagli fare tutte le denunce che credono, qualora risultino prive di fondamento saranno loro stessi denunciati per procurato allarme. Insomma la Polizia la si achiama per le cose serie non per le bizze di un padre.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline sabredog

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 102
« Risposta #4 il: 12 Agosto 2012, 17:29:09 »
CIAO A TUTTI scrivo in quanto io 22 anni e la mia ragazza 28, il 19 agosto dovremmo andare al mare insieme fino al 27 agosto ma i suoi genitori o meglio il padre è contrario alla nostra relazione ormai dura da 2 anni e quindi ci mette i bastoni tra le ruote tartassando la mia famiglia con lettere chiamate a casa e messaggi pesanti, inoltre si è permesso di mettere un investigatore privato cosi dice lui e accedere alla posta privata di lavoro di mio fratello, ha saputo tutto sui miei genitori e in più dice che sono monitorata per sapere cosa faccio tutti igiorni e inoltre mi manda messaggi minacciosi cosa posso fare? arriviamo al dunque mi è stato detto dal padre che se sua figlia ciò la mia ragazza di 28 anni viene al mare lui fa denuncia di scomparsa tendo a precisare che il padre sa dove va con chi va e quanto tempo sta via tutto ciò gli è stato inoltrato per messaggio da mia madre e naturalmente salvato. inoltre mi chiedo se accadesse questa denuncia da parte del padre cosa succede? a cosa va incontro lei e io? e che provvedimenti potremmo prendere se accadesse? PER FAVORE RISPONDETE IN QUANDO SONO PREOCCUPATISSIMA.
Ilaria, probabilmente questa persona minaccia a vuoto...Una denuncia per scomparsa (di persona maggiorenne) non avrebbe seguito, mi sembra assurdo che possa denunciare altro ( della serie: aiuto, hanno rapito mia figlia!) perché creerebbe un putiferio che si ritorcerebbe contro di lui. La storia dell'investigatore privato sembra una barzelletta, se fosse vera, come farebbe a monitorare la tua attività H24? Ha assunto una intera agenzia di investigazioni? Controlla anche la figlia allo stesso modo? Quanto costerebbe un servizio simile?
Suggerimento: vattene in vacanza, stai solo attenta a non cadere in qualche provocazione.

Offline pacotom

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 6317
  • Ce li ho cuciti sulla pelle, gli alamari!
« Risposta #5 il: 12 Agosto 2012, 18:02:55 »
Buone vacanze!  [22]
Ho visto cose che voi astemi non potete neanche immaginare! 

Offline ILARIA

  • Nuovo
  • *
  • Post: 4
« Risposta #6 il: 13 Agosto 2012, 00:23:21 »
CIAO A TUTTI scrivo in quanto io 22 anni e la mia ragazza 28, il 19 agosto dovremmo andare al mare insieme fino al 27 agosto ma i suoi genitori o meglio il padre è contrario alla nostra relazione ormai dura da 2 anni e quindi ci mette i bastoni tra le ruote tartassando la mia famiglia con lettere chiamate a casa e messaggi pesanti, inoltre si è permesso di mettere un investigatore privato cosi dice lui e accedere alla posta privata di lavoro di mio fratello, ha saputo tutto sui miei genitori e in più dice che sono monitorata per sapere cosa faccio tutti igiorni e inoltre mi manda messaggi minacciosi cosa posso fare? arriviamo al dunque mi è stato detto dal padre che se sua figlia ciò la mia ragazza di 28 anni viene al mare lui fa denuncia di scomparsa tendo a precisare che il padre sa dove va con chi va e quanto tempo sta via tutto ciò gli è stato inoltrato per messaggio da mia madre e naturalmente salvato. inoltre mi chiedo se accadesse questa denuncia da parte del padre cosa succede? a cosa va incontro lei e io? e che provvedimenti potremmo prendere se accadesse? PER FAVORE RISPONDETE IN QUANDO SONO PREOCCUPATISSIMA.
Ilaria, probabilmente questa persona minaccia a vuoto...Una denuncia per scomparsa (di persona maggiorenne) non avrebbe seguito, mi sembra assurdo che possa denunciare altro ( della serie: aiuto, hanno rapito mia figlia!) perché creerebbe un putiferio che si ritorcerebbe contro di lui. La storia dell'investigatore privato sembra una barzelletta, se fosse vera, come farebbe a monitorare la tua attività H24? Ha assunto una intera agenzia di investigazioni? Controlla anche la figlia allo stesso modo? Quanto costerebbe un servizio simile?
Suggerimento: vattene in vacanza, stai solo attenta a non cadere in qualche provocazione.


cosa intendi non cadere in qualche provocazione? e dal momento che il padre fa denuncia cosa posso fare io e la mia ragazza?
« Ultima modifica: 13 Agosto 2012, 00:57:29 da Poliziotti.it »

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #7 il: 13 Agosto 2012, 08:46:05 »
Puoi goderti le vacanze !! Ma con questa tensione sarà meglio rimanere a casa !!  Deve essere chiaro che non ci può essere alcuna denuncia . Se uno non fa niente di male e ne è consapevole allora viva tranquillo ! L unico mezzo che questa persona ha è quello di fare terrorismo psicologico ! Faccio questo faccio quello ti controllo qui ti controllo la ! Di fatto non può fare proprio niente !
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline sabredog

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 102
« Risposta #8 il: 13 Agosto 2012, 11:19:07 »
Ilaria, il papà della tua amica cerca di far credere di avere dei poteri che non ha, a ventotto anni si è  maggiorenni (e grandi e grossi...) e si è liberi di andare in vacanza o di allontanarsi da casa, senza avvertire nessuno. Una eventuale segnalazione di scomparsa non avrebbe un seguito di nessun tipo. Da come scrivi mi sembri una persona ammodo che cerca di risolvere i propri problemi da persona civile, vai tranquilla in vacanza.

Detto questo, l'unico suggerimento che mi sento di darti è di "girare a largo" da questo signore per evitare discussioni e litigi che risulterebbero sgradevoli.

Ciao.

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3997
« Risposta #9 il: 14 Agosto 2012, 20:39:19 »
Lascia che vada dalla Polizia......per fare la figura dell'idiota!!  [09]
Scusa, capisco che deve essere una situazione spiacevole, ma certa gente mi fa davvero venire da ridere.
Goditi le vacanze e stai tranquilla [44]