AutoreTopic: Truffa online con paypal  (Letto 5974 volte)


Offline lucaroarr

  • Nuovo
  • *
  • Post: 3
« il: 06 Novembre 2012, 17:56:04 »
Salve a tutti, vi spigo una truffa con paypal che gira sul web, Ho messo in vendita alcuni espositori per  negozio, mi contatta questa persona che mi chiede senza troppe informazione già sembra strano se il prezzo è trattabile, io gli dico di si, lui mi contatta il giorno successivo dicendomi che vuole pagarmi con il paypal, stiamo attenti quando dicono di pagare con paypal non dobbiamo essere tanto sicuri, già mi sembra di nuovo strano, allora gli dico il numero di telefono, e con quale corriere voleva spedire quando fanno questo genere di truffa chiedendoti di pagare con paypal fanno finta di essere inglesi che vivono a londra o in altri posti dell'Inghilterra   lui il numero non me lo vuole dare perche dice che a lavoro non ne usano mi puo contattare solo tramite email, poi mi dice che il corriere lo manda lui, allora a questo punto è proprio una truffa, quando dicono  che vogliono pagare con paypal, ti pagano poi fanno finta che la merce non è arrivata e chiedono il rimborso a paypal, paypal va sempre a favore per chi acquista

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #1 il: 06 Novembre 2012, 18:05:32 »
Bè più o meno è così ma anche più o meno non è così ! Sono anni che compro e vendo su ebay e sono anni che uso paypal. E' uno strumento molto utile ma bisogna saperlo usare, come tutte le cose.
Basta spedire con il proprio corriere e avere le ricevute di spedizione con l 'indirizzo corretto che deve corrispondere a quello del paypal di chi fa il versamento. Se tu spedisci a quell indirizzo tramite un corriere tuo, stai tranquillo che il giochino non funziona.  [45] [45] [44] [44]
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline lucaroarr

  • Nuovo
  • *
  • Post: 3
« Risposta #2 il: 06 Novembre 2012, 18:08:17 »
lo so :)

bope

  • Visitatore
« Risposta #3 il: 15 Novembre 2012, 15:27:02 »
ebay e paypal danno quasi sempre ragione al compratore, basta che lui dichiara che non gli è arrivata la merce la tanto esibita protezione del venditore esibita da paypal si va a farsi benedire.
testato personalmente, in oltre se hai la sfiga di rimanere fregato durante un acquisto di un certo valore, e fai reclamo, poi paypal con buona probabilità ti banna a vita per non meglio precisate ragioni di sicurezza.
tutto ciò lo ho testato personalmente

Offline pacotom

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 6317
  • Ce li ho cuciti sulla pelle, gli alamari!
« Risposta #4 il: 15 Novembre 2012, 17:57:15 »
http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/12_novembre_15/paypal-sicurezza-prodotto-spedito-risarcimento_18d93c0a-2f2d-11e2-8b0e-23b645a7417c.shtml
Uso paypal da quasi 8 anni, 2 anni fa ho fatto pure la carta e non so più quante cose ho comprato, pure una chitarra in USA (2700$), mai il minimo problema e comunicazioni sempre tempestive e corrette, è ovvio che chi ha avuto esperienze negative ne parli male, ma è colpa di paypal o dei siti scrausi e dei lestofanti in cui ci si avventura? Se uno mi sfila il portafogli, dico che è colpa del contante?
Ho visto cose che voi astemi non potete neanche immaginare! 

Offline Ulysse

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3588
  • FYNG
« Risposta #5 il: 27 Novembre 2012, 20:47:12 »
Mi aspetto di pagare tramite paypal.it.
Sono attualmente in Costa d'Avorio per il mio lavoro.
Spedizione sarà effettuata per Poste Italiane.
Nota: le spese di spedizione sono le mie responsabilità.
Grazie


Questa è la seconda mail che ho ricevuto dopo che ho messo in vendita la mia macchina fotografica. E' chiaro che come l'ho letta ho capito che qualcosa non andava - ma non perché sia un poliziotto sia ben chiaro, molto più semplicemente perché sono cresciuto tra i sòla romani - e sono andato avanti nel gioco con questo signore.
Dopo che gli ho detto che avevo il conto paypal, mi dice che aveva bisogno dei dati, ed anche qui a questa richiesta ho sorriso, ma ho continuato a giocare con questo truffatore, e gli ho detto che avendo la mia mail poteva tranquillamente accreditarmi i soldi.
Dopo questa mia risposta appare la sua perla.


Ho appena effettuare il pagamento di 706 euro ( 650 per l'articolo e 56 per la spedizione ) .
Controllare la casella di posta o e-mail di spam
La spedizione per Poste Italiane in Paccocelere Internazionale.
Si prega di indicare il valore del pacco sulla bolla in modo da facilitare i controlli doganali.
Grazie


A seguire questa mail mi è arrivata questa:

Questo pagamento PayPal è stato detratto dal conto del compratore ed è stato " APPROVATO " ma sarà accreditato sul tuo conto dopo aver ricevuto il numero di spedizione / tracking ci mostra che avete spedito l'oggetto all'acquirente.
Nota:
Ci invii il numero di tracking, perché l'acquirente sarà informato dopo che il credito tuo account in modo da garantire ognuno dei nostri clienti: Acquirente come Venditore . Qui di seguito troverete le informazioni richieste prima che il conto viene accreditato: Inviare per E-mail il numero di tracking e entro 24 ore dopo aver ricevuto l'e-mail apaypal_control@ymail.com servizio clienti vi darà conferma il più presto possibile.
Nota:
Per motivi di sicurezza non dare il numero di tracking per l'acquirente invieremo lo conferma spedizione non appena il tuo conto sarà accreditato..


e qui per mero scrupolo avendo visto l'indirizzo fisico di paypal simile a quello originale (quello email si commenta da solo) e dopo che ho visto che sul mio conto non c'era nulla, ho chiamato paypal che mi ha confermato che era una mail fraudolenta.
Siccome sono romano, ed anche un pochino strafottente gli ho risposto così al truffatore della Costa d'Avorio:


[i]C'hai provato e ti é andata male.
Attaccatearcazzoeti raforte traduciquestocogooo gleadesso

Adeficente

Vedi che ho fatto la segnalazione a paypal della ca**ata che volevi fare.
[/i]



Quindi prima di fare transazione con paypal, con cui ho sempre concluso affari in maniera egregia e rapida, con persone oneste, chiedete sempre al loro numero se ciò state acquistando o vendendo è una transazione reale, in quanto sono molto cortesi e gentili nelle risposte e succesivamente recatevi alla Polizia Postale, per fare denuncia.
E scrivetegli le vostre invettive tutto attaccato come ho fatto io, così voglio vedere che traducono [51] [51] [51] [51] [51] [51]
« Ultima modifica: 27 Novembre 2012, 20:50:04 da Ulysse »
FYNG

Il Poliziotto vero non è quello delle fiction, il sangue è vero, i proiettili sono veri, le auto si rompono veramente e il dolore è devastante. E per giunta il computer non funziona mai!

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #6 il: 27 Novembre 2012, 21:14:55 »
Ah ah scusa ma io ho fatto di meglio !! Gli ho mandato un falso numero di tracking  facendo finta diabboccare ! Dopo una settimana che gli chiedevo tutti i giorni i soldi e se gli era arrivato il pacco alla fine gli ho detto che lvunico pacco che gli sarebbe arrivato era di corna !!! Mi si è messo quasi a piangere ! Probabilmente lo aveva già rivenduto e preso i soldi !!!
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)