AutoreTopic: MOTO EX POLIZIA MUNICIPALE  (Letto 2415 volte)


Offline roby

  • Nuovo
  • *
  • Post: 5
« il: 23 Settembre 2013, 18:01:11 »
Gentili Poliziotti, dopo essermi presnetato chiedo a Voi dei consigli giusto per non essere in contravenzione.
Premetto che ho già chiesto questo a mio cognato Carabiniere ma non ha suputo dirmi niente.
Ho appena acquistato una splendida BMW R850RT ex polizia municipale,la moto era del commandante dei ''vigili'' di Milano e non è quasi mai stata usata (5.000km).
Io possiedo la moto con questo allestimento, lampeggianti ROSSI (non blu) sirene, lampeggiante teliscopico sempre ROSSO ed estintore.
Tutti questi acessori sono coperti da delle cuffie nere e NON sono alimentati dalla batteria ( sono stati mantenuti solo per scopo estetici).
La mia domanda è posso circolare?
La moto è un gioiello... [47]
Grazie...

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19037
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #1 il: 23 Settembre 2013, 20:28:52 »
..secondo me si...l importante che non ci siano scritte e che non accendi le luci !
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline Lince112

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 532
  • In cima ad ogni vetta si è sull'orlo dell'abisso
« Risposta #2 il: 23 Settembre 2013, 21:56:37 »
Mi chiedo: ma perchè sputtanare tuo cognato??
ma veniamo al quesito: art. 78 c. 3 e c. 4 - Modifiche di caratteristica senza aggiornamento della carta di circolazione - ritiro carta di circolazione - sanzione 419,00.
se poi ti viene la brillante idea ( ma non mi pare il caso visto che sono coperte) di utilizzarli si applica anche l'art. 153 c. 9 e c. 11 di 41 euro +1 punto sulla pantente.

Domanda: Come sta messo a revisione? Io non penso che quel motore possa passare la revisione con esito positivo.
tutti zitti!!!!!

Offline pacotom

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 6317
  • Ce li ho cuciti sulla pelle, gli alamari!
« Risposta #3 il: 23 Settembre 2013, 23:43:27 »
ma veniamo al quesito: art. 78 c. 3 e c. 4 - Modifiche di caratteristica senza aggiornamento della carta di circolazione - ritiro carta di circolazione - sanzione 419,00.

e mica lo sappiamo se, ai tempi, le modifiche furono omologate, presumo di sì, di sicuro la moto circolava e forse i vigili sapevano il fatto loro.  [13]
Ho visto cose che voi astemi non potete neanche immaginare! 

Offline roby

  • Nuovo
  • *
  • Post: 5
« Risposta #4 il: 24 Settembre 2013, 09:53:25 »
Ciao a tutti,la moto è sempre stata revisionata con esito positivo,anche dal precedente proprietario che era colezzionista il quale ne ha due adirittura con lampeggianti blu,ma sempre coperti.
Il precedente proprietario era un socio sostenitore della polizia (ASAPS).
Volevo ripetere che sia sirene e lampeggianti sono ISOLATI DALLA BATTERIA e COPERTI da CUFIE NERE quindi non sono NE ATTIVABILI NE VISIBILI.
Servono soltanto per USO ESTETICO,e tutti i dispositivi presentano una sigla di omologazione...
Ho letto in altri siti di molte persone che sono proprietari di veicoli ex forze del ordine con i vari dispositivi montati,possono senza problemi circolare su strada a patto che i dispositivi siano coperti e naturalmente non utilizzati.
Oltretutto la moto la userò soltanto per recarmi a mostre di veicoli storici e militari,per uso giornaliero possiedo altre due moto...
buonagiornata :ac: [71]
 

 

Offline roby

  • Nuovo
  • *
  • Post: 5
« Risposta #5 il: 24 Settembre 2013, 10:12:47 »
Aggiungo,dubito seriamente che la mia rt non debba superare la revisione essendo perfetta e nuova in tutto. Circolano certi rottami per le strade poi vedendo la tv (striscia la notizia per esempio) ci sono officine che revisionano con esito positivo veicoli con gomme finite e fari non funzionanti....

Offline roby

  • Nuovo
  • *
  • Post: 5
« Risposta #6 il: 24 Settembre 2013, 11:08:49 »
Adesso ho capitio cosa sta a significare ''spu****are'' [65].  Purtroppo o per fortuna non rientra nel mio linguaggio [09].
Comunque io non ho indicato nomi e cognomi di nessuno,tanto meno di quel grande amico che è mio cognato,maresciallo impiegato in una aprezzatissima caserma di un noto paese [29]
 [24]