AutoreTopic: Far parte della squadra volante e del reparto mobile  (Letto 13509 volte)


Offline G.P.G. 3

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 17065
  • che te guardi...
« Risposta #75 il: 25 Luglio 2014, 09:59:48 »
quoto ulysse

armi non letali (taser proiettili di gomma ecc) da affiancare all'attuale dotazione.
poi se si volesse sostituire il pm12 con il fucile a pompa non sarei ideologicamente contrario

quoto per le armi non letali da affiancare la attuale dotazione non escludendo il pm 12 con una riserva sul munizionamento.
Il fucile a pompa solo per le forze speciali. Hai mai sparato con il "pupo" sotto stress ?
" Impunitas semper ad deteriora invitat "" Non esistono altezze troppo grandi,ma solo ali troppo corte. "

Offline Ulysse

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3588
  • FYNG
« Risposta #76 il: 25 Luglio 2014, 11:05:41 »
armi non letali (taser proiettili di gomma ecc) da affiancare all'attuale dotazione.
poi se si volesse sostituire il pm12 con il fucile a pompa non sarei ideologicamente contrario


per fare una cosa "precisa", bisognerebbe cambiare il munizionamento dell'attuale dotazione. calibri più grandi, 40/45, più idonei ad un conflitto urbano, dotati di meno velocità, ma più adatti ad un impatto a corta distanza. Se vogliamo fare esperienza di eventi tragici passati, non molto lontani nella memoria collettiva, allora sarebbe buona cosa cambiare i calibri, anche dell'arma di supporto a quella individuale. Altrimenti meglio come dicevo, coriandoli e mazzi di fiori costano pure meno.
FYNG

Il Poliziotto vero non è quello delle fiction, il sangue è vero, i proiettili sono veri, le auto si rompono veramente e il dolore è devastante. E per giunta il computer non funziona mai!

Offline Jason

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3999
« Risposta #77 il: 25 Luglio 2014, 13:45:29 »
Io sono per il fucile a pompa.... [51] [51] [51] quanto me piace....
Meglio morire in piedi, che vivere una vita in ginocchio.

Offline futuropoliziotto

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 59
« Risposta #78 il: 25 Luglio 2014, 19:18:47 »
 :107: :107: :107: :107: :107: :107: :107: :107: :107:  e a chi non piace  :102:
[71] «Adesso vi faccio vedere come muore un italiano» [71]

FABRIZIO QUATTROCCHI

Offline fatality

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 658
« Risposta #79 il: 25 Luglio 2014, 20:44:56 »
bisognerebbe cambiare il munizionamento dell'attuale dotazione. calibri più grandi, 40/45, più idonei ad un conflitto urbano, dotati di meno velocità, ma più adatti ad un impatto a corta distanza.
Citazione

interessante proposta.
anche perchè la maggior parte dei conflitti a fuoco avviene a 7/10 metri al massimo.
quindi avere armi con gittata di chilometri serve a ben poco stante l'attuale legislazione sull'attualità del pericolo riguardo la legittima difesa e le altre scriminanti.


Offline futuropoliziotto

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 59
« Risposta #80 il: 29 Ottobre 2014, 15:56:41 »
Idoneo 4 blocco 2014 E.I   [71]
IL 4 DICEMBRE SI INIZIA ...... SPERANDO DI RIUSCIRE A SUPERARE IL CONCORSO PER AGENTI IN P.S SUCCESSIVAMENTE  [75]
« Ultima modifica: 29 Ottobre 2014, 16:01:59 da futuropoliziotto »
[71] «Adesso vi faccio vedere come muore un italiano» [71]

FABRIZIO QUATTROCCHI

Offline Coliandro

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 422
  • Memento audere semper
« Risposta #81 il: 29 Ottobre 2014, 16:04:26 »
Idoneo 4 blocco 2014 E.I   [71]
IL 4 DICEMBRE SI INIZIA ...... SPERANDO DI RIUSCIRE A SUPERARE IL CONCORSO PER AGENTI IN P.S SUCCESSIVAMENTE  [75]

Ottimo [54]! in bocca al lupo allora! [47]
[23] La gente normale vuole che la polizia risolva i problemi, ma non pensa ai rischi quotidiani che ogni poliziotto corre. Inoltre, nonostante i suoi componenti non percepiscano stipendi molto alti, io penso che la stragrande maggioranza della polizia sia onesta. ( D. washington) [23]