AutoreTopic: dopo una segnalazione...tutto ok...stai tranquillo  (Letto 2284 volte)


Offline Libero74

  • Nuovo
  • *
  • Post: 36
« il: 29 Luglio 2014, 13:02:31 »
Buongiorno,
non indicherò, date, luoghi o fatti in particolare per ovvi motivi e sarò molto vago sullo svolgimento dei fati.

Segnalo ai cc un'auto ferma (c'erano motivi e prove per farlo) rimango sul posto attendendo la macchina dei cc i quali iniziano la perquisizione e trovano quello che dovevano trovare, ormai era sera e dopo aver fornito le mie generalità, mi allontano e lasci lì i buoni con i cattivi.
Durante il mio avvicinamento uno dei cattivi mi minaccia che mi sarebbe venuto a cercare, i CC mi invitano la mattina dopo a presentarmi nei loro uffici.

Parlo con il mio contatto che stranamente è elusivo e la taglia corta (giustamente non poteva dirmi altro a quanto pare ci sono delle indagini in corso) il mio contatto mi dice è tutto ok vai pure....e io ma per le minacce ricevute? e lui...vai...stai tranquillo.....

Secondo voi cosa significa? cioè provate a leggere fra le righe...voi che siete del mestiere.

Premetto che non sono un informatore o un confidente...la mia fedina è limpida e trasparente, sono semplicemente un cittadino che vuole dare una mano, senza pretende nulla in cambio.

Grazie per aver letto e grazie a chi vorrà rispondere.

Offline fatality

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 658
« Risposta #1 il: 29 Luglio 2014, 13:40:46 »
il tuo "contatto" è il carabiniere a cui hai fatto la segnalazione e con cui ti sei rapportato durante tutta la vicenda?

se è così è presumibile che abbia inteso dirti:"stai tranquillo.nessuno ti farà del male"

ciò ovviamente non esclude la facoltà per te di querelare il tizio per le minacce ricevute.

facoltà appunto.non obbligo.

p.s.
la prossima volta sii più accorto.
non farti riconoscere dai "cattivi". mantieni le opportune distanze.

Offline Libero74

  • Nuovo
  • *
  • Post: 36
« Risposta #2 il: 29 Luglio 2014, 13:49:44 »
Il mio contato è un Carabiniere, ma non quello con cui ho seguito la vicenda, durante un" mio normale controllo" in una determinata zona ero in contatto con la sala operativa. Ma ovviamente la mattina dopo volevo parlare con l'unica persona di cui "spero" di fidarmi.

Lui stesso non ha voluto farmi fare nessuna querela, anche perchè io non conosco il nome del "cattivo", ma il mio contatto, appunto mi dice...stai tranquillo....cosa significa fra le righe?

Non potevo essere troppo accorto, per fare la segnalazione dovevo avvicinarmi all'auto e rimanere poi nei paraggi, quello che ho fatto è stato mantenere le distanze quanto possibile per non arrivare ad un contatto fisico.


Offline fatality

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 658
« Risposta #3 il: 29 Luglio 2014, 14:12:36 »
ripeto.
ik tuo "contatto " può consigliarti di non far querela ma non può impedirtelo.
la scelta sta a te.

l'identificazione di colui che ti ha minacciato sarà molto semplice visto che è stato identificato dai carabinieri che hanno svolto il controllo.

tra le righe quelle parole possono significare tutto e niente.
una possibile interpretaZione te l'ho data.
ma ce ne possono essere altre

Offline Libero74

  • Nuovo
  • *
  • Post: 36
« Risposta #4 il: 29 Luglio 2014, 14:18:36 »
Fatality, dici: ma ce ne possono essere altre

Quali ad esempio?

Quella chiara e semplice l'avevo capita anche io [01]......le altre potrei immaginarle.....ma detto da un addetto ai lavori potrebbe rendermi meglio l'idea.

Scusa ma so de coccio  :136:

Offline G.P.G. 3

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 17065
  • che te guardi...
« Risposta #5 il: 29 Luglio 2014, 15:12:36 »
durante un" mio normale controllo" in una determinata zona ero in contatto con la sala operativa.

... potresti spiegarmi meglio ....."controllo in una determinata zona" ?
" Impunitas semper ad deteriora invitat "" Non esistono altezze troppo grandi,ma solo ali troppo corte. "

Offline Libero74

  • Nuovo
  • *
  • Post: 36
« Risposta #6 il: 29 Luglio 2014, 15:15:44 »
Si, in una determinata zona che è di interesse per vari motivi....purtroppo non posso essere più chiaro di così, posso aggiungere che si tratta di un parcheggio.

Offline fatality

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 658
« Risposta #7 il: 29 Luglio 2014, 15:19:13 »
più che la nostra interpretazione credo sia più opportuno chiedere quella di chi ti ha detto quelle parole.
quindi il tuo "contatto".
solo lui potrà darti le rassicurazioni che cerchi.
fare ulteriori ipotesi sarebbe fuorviante e non produttivo, perché ti lascerebbe comunque il dubbio sull' esatta ed autentica interpretazione di quelle parole.

Offline Libero74

  • Nuovo
  • *
  • Post: 36
« Risposta #8 il: 29 Luglio 2014, 15:22:52 »
Fatality, giusto quello che dici, ma sai che se ci sono delle indagini in corso non è permesso, giustamente, dirmi niente.
A me suona un pò così....se ti fidi di me, stai tranquillo che nessuno ti farà niente.
Ma non conosco certe dinamiche interne, diciamo che posso immaginare  [75] [75] [75]

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19037
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #9 il: 29 Luglio 2014, 16:36:20 »
Non ci pensare più e buonanotte ! I criminali non fanno vendette per principio, delinquono se hanno un tornaconto non certo per mi nacciare qualcuno.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline Libero74

  • Nuovo
  • *
  • Post: 36
« Risposta #10 il: 29 Luglio 2014, 16:43:33 »
Non ci pensare più e buonanotte ! I criminali non fanno vendette per principio, delinquono se hanno un tornaconto non certo per mi nacciare qualcuno.

E allora quel "stai tranquillo" era una frase sincera. [01]


Ora parte la seconda domanda,
in un paese dove il menefreghismo regna, ma vale davvero la pena fare il cittadino che appena vede qualcosa di strano, e ogni tanto le cose strane le va a cercare e occupa parte del proprio tempo, per fare segnalazioni?

ovviamente quando parlo di segnalazioni, parlo solo quelle sensate dove c'è un fondo di dubbio.

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19037
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #11 il: 29 Luglio 2014, 16:59:38 »
 il cittadino che vede le cose strane dovrebbe essere d obbligo informare le autorità, sul cittadino che se le va a cercare ci andrei cauto. Chi cerca trova e prima o poi finisce male.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline Libero74

  • Nuovo
  • *
  • Post: 36
« Risposta #12 il: 29 Luglio 2014, 17:07:00 »
Clean, subito a puntualizzare...e fa bene [54] [54]

Mi sono spiegato male, su l'andarsele a cercare, quello è da incoscienti.

Il senso era questo, se sai che più o meno nella tua zona esiste una certa situazione, quando vai in giro guardi le cose con occhi diversi, e se per un altro può essere tutto normale, per uno che conosce il territorio e quello che succede, le cose le vede prima e meglio........sul cauto sempre, ma se si cercano delle informazioni un minimo di rischio devi metterlo in conto, ma sempre con cautela e conoscenza del territorio e eventuali vie di fuga, lungi da me fare l'eroe.

Offline Lince112

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 532
  • In cima ad ogni vetta si è sull'orlo dell'abisso
« Risposta #13 il: 01 Agosto 2014, 11:36:00 »
Cerchi di farsi un'altra domanda:

Ma se io denuncio "il cattivo" ( che con ogni probabilità avrà altri precedenti) per minacce, poi come si risolve la cosa, considerando la Legge italiana?
tutti zitti!!!!!

Offline Libero74

  • Nuovo
  • *
  • Post: 36
« Risposta #14 il: 01 Agosto 2014, 12:22:56 »
Lince, ottima osservazione, di cui conosco già la risposta.

Altra cosa Gentilissimo Lince, può evitare cortesemente di darmi del lei?  [01] [01] [01] [01] [01]