AutoreTopic: 'S.i.l.vi.a.": un progetto della polizia per aiutare le donne  (Letto 6790 volte)


Offline lukas

  • Membro Master
  • ****
  • Post: 2651
« Risposta #25 il: 07 Gennaio 2008, 22:52:45 »
se hai visto l'inizio è un progetto per aiutare le donne ma non è di questo forum. Ad ogni modo se ti possiamo aiutare in qualche modo basta chiedere [45]
Molto spesso fare ciò che vi fa star bene non significa fare ciò che è giusto

Offline folgore.45

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 7116
  • Ricorda di osare sempre (Gabriele D'Annunzio)
« Risposta #26 il: 07 Gennaio 2008, 22:55:09 »
Testone, come al solito fai incaxxare tutti quanti, non sei proprio cambiato........... ..... [51] [51] [51] [51]
Noi pochi felici, Noi banda di Fratelli: Perche' chiunque ha versato il suo sangue insieme a me e' mio fratello.

Corpo delle Guardie di P.S.

RosaBlu

  • Visitatore
« Risposta #27 il: 07 Gennaio 2008, 23:04:45 »
Ohhhh meno male c'è qualcuno che mi difende  [54]
DATEMI QUALCHE GIORNO PER ASSESTARMI E CAPIRE MEGLIO COME FUNZIONA... [37]
Sono un po', come dire...lentaaaaaaaa aaa [65]

RosaBlu

  • Visitatore
« Risposta #28 il: 07 Gennaio 2008, 23:06:09 »
C'è un forum sull' alcol ?

postman78

  • Visitatore
« Risposta #29 il: 07 Gennaio 2008, 23:07:30 »
Brutta testa pelata del piffero  [51] [51] [51]

Rosa, abbi pazienza, tutto quello che dici nessuno di noi può verificarlo, metterlo in dubbio fa parte del gioco delle "discussioni" su internet, qui non abbiamo risposte certe, abbiamo opinioni, pensieri, parole non risposte certe ed effettive, quelle te le può dare solo la giustizia (con i suoi tempi ahimè) ma solo quella.
Qui non parli con la polizia di stato, parli con qualche poliziotto, qualche cittadino, qualcuno che aspira a diventarlo ma non parli con un tribunale della repubblica, con l'istituzione o con chi è preposto a dare tutte le risposte che cerchi.
Non voglio entrare nel merito della relazione sentimentale che hai avuto con un nostro collega, se hai avuto dei problemi al posto di fare la denuncia anonima falla scritta, firmata, prendendoti le tue responsabilità così come lui si prenderà le sue nelle sedi opportune. La Denuncia anonima per quello da te raccontato serve a poco, anzi, serve solo a screditare una persona e a non risolvere il problema, non voglio difendere chi si è permesso di trattarti come non deve fare nessuno, specie un poliziotto, ma il tuo modo di fare è quello subdolo per cui molti di noi si ritrovano a dover giustificare, senza un reale confronto, fatti cose e situazioni che, da un anonimo non possono essere ulteriormente confermate con il risultato che lo sputtanamento del collega diventa lettera morta senza alcun tipo di sanzione.
Tu qui, Rosa, puoi raccontare quello che ti pare ma se pretendi delle risposte vai a sporgere regolare denuncia querela alle autorità munità di un valiudo documento di riconoscimento...al trimenti possiamo fare solo chiacchere da bar.

Un abbraccio e spero vivamente che quel collega esca definitivamente dalla tua vita.

Offline folgore.45

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 7116
  • Ricorda di osare sempre (Gabriele D'Annunzio)
« Risposta #30 il: 07 Gennaio 2008, 23:08:11 »
Mi dispiace deluderti Rosa, non stavo difendendo te, lo fai bene da sola stante quello che ho letto, era solo una parolina per Clean.............. .....
Noi pochi felici, Noi banda di Fratelli: Perche' chiunque ha versato il suo sangue insieme a me e' mio fratello.

Corpo delle Guardie di P.S.

RosaBlu

  • Visitatore
« Risposta #31 il: 07 Gennaio 2008, 23:12:28 »
Bè a me non è stata raccontata  cosi. Anzi è stato proprio un commissario a consigliarmi di fare la segnalazione e non la denuncia.
Anche se è ovvio che lui sa chi l'ha fatta.
Mi ha detto, se gli fai scrivere dall'avvocato è peggio per lui.
Poi voglio dire, avete idea dei tempi e dei costi di una causa ? Dovessi chiedergli i danni morali, dovrebbe lavorare tutta la vita per risarcirmi poerello  [57]

postman78

  • Visitatore
« Risposta #32 il: 07 Gennaio 2008, 23:22:28 »
Bè a me non è stata raccontata  cosi. Anzi è stato proprio un commissario a consigliarmi di fare la segnalazione e non la denuncia.
Anche se è ovvio che lui sa chi l'ha fatta.
Mi ha detto, se gli fai scrivere dall'avvocato è peggio per lui.
Poi voglio dire, avete idea dei tempi e dei costi di una causa ? Dovessi chiedergli i danni morali, dovrebbe lavorare tutta la vita per risarcirmi poerello  [57]

bhe certo, vuoi gli applausi???  [20] [20]  [72]
Commissario??? Vuole gli applausi anche lui???  [20] [20]  [72]
Non vuoi pagare l'avvocato??? Se sei sicura delle tue accuse stai tranquilla che l'avvocato te lo paghi e ti avanza il resto e non di poco considerando che denunciare un nostro collega è sempre molto remunerativo, specie se si ha ragione!!
Guarda qui mi fermo perchè potrei manifestare cose che rasentano la misoginia.  [72]

Offline folgore.45

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 7116
  • Ricorda di osare sempre (Gabriele D'Annunzio)
« Risposta #33 il: 07 Gennaio 2008, 23:24:35 »
Ma no dai Postman non sei misogino e' che se prendi un avvocato e poi si scopre che chi ha ragione e' l'altro allora sono soldoni, mentre un Commissario e' gratis............. ................... .
Noi pochi felici, Noi banda di Fratelli: Perche' chiunque ha versato il suo sangue insieme a me e' mio fratello.

Corpo delle Guardie di P.S.

solaris_mkr

  • Visitatore
« Risposta #34 il: 08 Gennaio 2008, 02:31:58 »
quoto in toto Cleanhead.
In fondo non apprezzo solo il suono di una campana, nemmeno se sostenuta da un _amico_ comandante.

Citazione
..no no io non censuro un bel niente, ti ho solo fatto presente che ognuno di noi risponde di ciò che scrive e che anche nel caso si tratti di verità questa non è assoluta fino ad una sentenza pronunciata da un tribunale..

già.
Ed i processi in pubblica piazza, sinceramente, a me non piacciono.


RosaBlu

  • Visitatore
« Risposta #35 il: 08 Gennaio 2008, 10:22:35 »
Senti, senti.......Ma come vi permettete ? Io ho parlato di quello che mi è successo. Voi vi permettete di fare congettura ?

Voglio dire, pensate prima di scrivere o cosa ?

Forse vi è sfuggito un piccolo particolare: primo non sono uan morta di fame e non mi mancano certo i soldi per l'avvocato. Secondo se non lo faccio un motivo ci sarà e non è di certo quello che pensate voi.
Non mi pare di avere fatto un processo, am solo di avere esposto i fatti, per avere un semplice parere. Ma vedo che siete prevenuti edi il collega è già stato proclamato VITTIMA all'unanimità. Santificatelo già che ci siete.
Ricordatevi che io sono una cittadina e ho subito un' ingiustizia.
Cioè cosa dovrei fare denunciarlo davvero ?  Ehm...forse non avevte compreso bene come sono andate le cose. Ne uscirebbe davvero male.
Il mio scopo non è vendicarmi o altro, am solo fare in modo che episodi simili, non succedano più.
Penso che un cazziatone possa bastare o no ?
Pare che mi stiate incitando a denunciarlo.......
 [29]


RosaBlu

  • Visitatore
« Risposta #36 il: 08 Gennaio 2008, 10:30:35 »
Se fosse successo a vostra sorella avrei proprio voluto vedere.............
Io non vi sto chiedendo di GIUDICARE semplicemente di esprimere un parere.
Questo accanimento alla denuncia, mi suona proprio strano.............

E" una persona a cui ho voluto molto bene e la mia ferita non si rimarginerà mai.

Vi ricordo che è un POLIZIOTTO NON UNO SPAZZINO e che è tenuto ad avere un comportamento consono, anche fuori dall'orario d servizio.
Stanotte dopo tanto tempo, sono riuscita a dormire 6 ore ......Quante notti in bianco ho passato.

Scusate, ma dopo avere avuto una relazione, se pur solo di un mese, ti senti dire NON sono quello delle generalità che ti ho dato, non è un po' troppo ?
Scatta anche la presa per i fondelli eh .....

Comunque non ci sarà nessuna denuncia. Voglio dimenticare al più presto questa storia. Poi non dimenticate, che esistono anche le ritorsioni.

Avendo un figlio........







RosaBlu

  • Visitatore
« Risposta #37 il: 08 Gennaio 2008, 10:42:08 »
Folgore, ti invito a evitare certe battutine da bar dello sport. Non mi conosci e sei pregato di evitare.

Non sono una cretina. Qundo mi espongo ho ragione, se no evito proprio di parlare.

L' ultimi dei miei problemi è PAGARE l'avvocato.

Evidentemente se parlo, ci sono anche delle prove concrete e non solo parole.
Non per questo devo rovinare un ragazzo di 29 anni che ha sbagliato.
Troppo sottile la segnalazione per essere capita.
Un modo per dirgli di farla finita in modo indolore.
Per fargli capire che so benissimo chi è e non mi mancano le palle per denunciarlo sul serio.
Capito adesso ????????????????
Un avvertimento.....a chi pensava di essere Dio in terra.
CHE MI VIENE A DIRE NON SONO QUELLO DELLE GENERALITà CHE TI HO DATO......

La parte sentimentale la ometto, ma ci sarebbe da dire pure su quella.

Infatti è sparito in tempo zero.......

Mi aspetto di tutto.....Qualsiasi cosa.... Dal trovarmelo sotto casa, a tutto il resto....

Però cosa dovevo fare ? Subire, stare zitta, ringraziarlo e vivere col dubbio di non sapere con chi sono stata ?





postman78

  • Visitatore
« Risposta #38 il: 08 Gennaio 2008, 13:59:37 »

Però cosa dovevo fare ? Subire, stare zitta, ringraziarlo e vivere col dubbio di non sapere con chi sono stata ?



quello che volevi fare l'hai fatto, la strada per fargli pagare le sue colpe erano altre, secondo alcuni di noi, se maggiorenne, vaccinata, con un figlio e piena di soldi...beata te!!!!  [69]
Da noi ora cosa vuoi?? Ti basta una beatificazione o ti va bene una semplice stretta di mano??? (io propendo per la seconda!!!)

Ora se non sei soddisfatta delle nostre parole sono solo affari tuoi, come detto, sei venuta qui a sentire delle opinioni e se sei convinta che hai ragione solo tu apriti un forum e comincia farti da sola dei monologhi, tanto è evidentemente che ti piace cantartela e suonartela come pare a te, fai e disfi tutto da sola!!! (...oh sia chiaro è comodo, è una bella cosa e l'egocentrismo paga sempre un sacco, chi ne ha tanto è fortunato!!  [04] [06] )
Se vuoi finirla qui ti dico grazie, se continui ci vediamo costretti a chiudere questa discussione  [52]

 [70]