AutoreTopic: Come comportarsi con i delinquenti senza infrangere le regole?  (Letto 3624 volte)


Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« il: 13 Maggio 2016, 12:23:27 »
Mi rivolgo sopratutto ai poliziotti e carabinieri per un consiglio. Vi ringrazio in anticipo! ;)

Diciamo che per un italiano sarebbe strano sentire una domanda del genere. Comunque premetto che sono un ex artista marziale. Nel momento in cui ho a che fare con un criminale in strada, cerco di valutare la situazione e se sono capace, blocco in un qualche modo il rischio che può derivare da esso. Il punto è questo, come faccio ad agire senza violare i famosi diritti umani del criminale? Mi spiego meglio con un esempio: sono in autobus e vedo un soggetto ubriaco e aggressivo, inizia a menare le persone che ci sono nell'autobus e nessuno interviene. Io vedendo tutto questo mi ricordo di avere delle fascette in tasca, mi avvicino a lui, lo inchiodo a terra, gli metto le fascette e chiamo la polizia.

Alcuni miei amici mi dicono che potrei rischiare la denuncia penale. Ma secondo voi, quel che avrei fatto non sarebbe stato un favore alle forze dell'ordine e alla società?! Se non fosse intervenuto nessuno, quel balordo avrebbe fatto del male a più persone. E se avesse tirato fuori un coltello? Dovremmo lasciarlo stare, non toccarlo perché quello è il lavoro della polizia?! Fatemi capire, una persona può intervenire a fermare l'aggressore fino all'arrivo della polizia senza rischiare di essere denunciata penalmente?!

Grazie
« Ultima modifica: 13 Maggio 2016, 12:25:01 da janquarius »

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3997
« Risposta #1 il: 13 Maggio 2016, 12:44:35 »
.....bhe, non so che dirti......a. parte farti i complimenti per non essere uno che gira la testa dall'altra parte quando vede qualcuno in difficoltà..... non è da tutti.

Offline G.P.G. 3

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 17065
  • che te guardi...
" Impunitas semper ad deteriora invitat "" Non esistono altezze troppo grandi,ma solo ali troppo corte. "

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #3 il: 13 Maggio 2016, 21:46:41 »
Ma tu hai intenzione di farlo come secondo lavoro ?
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #4 il: 13 Maggio 2016, 23:15:10 »
Ma tu hai intenzione di farlo come secondo lavoro ?

Non sarebbe male. Ma non credo che chi si interessa di tale argomento, debba necessariamente lavorare in quell'ambito, anzi, penso sia il dovere di chiunque sia in grado di arrestare autonomamente un delinquente consegnandolo alle forze dell'ordine.

Dove lavoro attualmente c'è rischio di rapina, anche armata ed a me hanno detto che praticamente non posso far nulla contro l'aggressore perché:
1. non è nelle mie competenze (sperando che sappiano quali sono le mie competenze)
2. sarei licenziato
3. sarebbe reato da parte mia fermare un aggressore.

In strada è difficile, al lavoro ancora di più.

http://www.brocardi.it/codice-di-procedura-penale/libro-quinto/titolo-vi/art383.html

Grazie, mi leggo tutto! :)

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #5 il: 13 Maggio 2016, 23:32:02 »
Manca la risposta nr. 4 ....non é che non puoi farlo !! NON DEVI PROPRIO !!!cosa ti fa supporre di essere sempre in grado di farlo senza mettere in pericolo la tua vita e quella degli altri ?
Fossi in te mi limiterei a rimanere un artista marziale 😁
« Ultima modifica: 13 Maggio 2016, 23:33:42 da Cleanhead »
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #6 il: 14 Maggio 2016, 00:02:02 »
Manca la risposta nr. 4 ....non é che non puoi farlo !! NON DEVI PROPRIO !!!cosa ti fa supporre di essere sempre in grado di farlo senza mettere in pericolo la tua vita e quella degli altri ?
Fossi in te mi limiterei a rimanere un artista marziale 😁

Il discorso che fai tu è paragonabile a qualcuno che ti dice "se ti si incendia il cestino, non devi assolutamente spegnerlo, ma chiamare i vigili del fuoco". Si chiama limitazione mentale, molto frequente nella nostra Repubblica delle Banane. Ma la prima domanda la potrei porre anche ad un poliziotto, se permetti. Non è che ci sia poi tutta 'sta differenza di addestramento, non contando che ci sono zone dove pure i poliziotti se le prendono.
Fossi in te, ringrazierei chi contribuisce al bene comune, non essendo necessariamente un esponente delle forze dell'ordine.

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #7 il: 14 Maggio 2016, 08:08:26 »
Non si parla di cestini che bruciano e neanche di ubriachi nel bus ma di gente Che. Abitualmente commette reati contro la persona e il patrimonio che ha abitualita con la violenza e con la disperazione, non basta essere chuck norris o meglio in Tv va benissimo nella realtà no. La mia preparazione ? La "H" nel caso le cose vanno male ed ho fatto male le mie valutazioni.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #8 il: 14 Maggio 2016, 09:28:39 »
Vuoi contribuire al bene comune ? Comportati da cittadino nordico, fai la fila senza cercare di fregare nessuno, fermati alle strisce pedonali per far passare i pedoni, agevola la manovra di qualcun altro in difficolta non gettare immondizia a terra segui le regole rispetta il prossimo e vedrai che nel tuo piccolo sarai di esempio per chi ti guarda che per non essere da meno cercherà di comportarsi ugualmente.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #9 il: 14 Maggio 2016, 11:03:02 »
Sono d'accordo con te praticamente su tutto. Con la criminalità organizzata si occupa la polizia, ovviamente.. ma quel che non mi torna è: se sono abile a disarmare una persona che ha il coltello e mette a rischio me e quelli che mi circondano, perché non dovrei farlo? (non si tratta di finzione e da poliziotto dovresti saperlo)

Un'altra cosa. Personalmente non ce l'ho con i poliziotti, che fanno il loro dovere, per carità. Io ce l'ho con la legislazione italiana che lascia a piede libero i delinquenti veri ma rinchiude quelli che fanno delle stronzate (alcuni rapinatori si beccano più anni di certi omicidi).

Di "Chuck Norris" comunque non dubiterei.

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3997
« Risposta #10 il: 14 Maggio 2016, 11:33:01 »
Eh sì, facciamo finta di niente ogni volta che il prossimo è in difficoltà.....chi se ne importa?
Tanto non tocca a noi!!
Perché non dovresti farlo? Perché probabilmente anche se volessi, appartieni a quel gruppo di persone che non ce la fanno proprio a far finta di niente.....questo indipendentemente dalle tue capacita' con le arti marziali....
Voglio ricordare che un poveretto ci e' rimasto secco nel tentativo di sventare una rapina.
Poteva benissimo farsi i fatti suoi, ma si capisce che per certe persone, il richiamo di quella cosa che si chiama coscienza e' piu' forte anche della paura.

Offline Urban

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1020
  • Urban al 13° PCT del NYPD
    • Techmex, Red Hot Chili News!
« Risposta #11 il: 14 Maggio 2016, 12:41:14 »
...La mia preparazione ? La "H" nel caso le cose vanno male ed ho fatto male le mie valutazioni...

 :107: :80:
"Nello Stato democratico la Polizia è al servizio del cittadino". Si ma "al servizio" e non "...a servizio".

Offline Urban

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1020
  • Urban al 13° PCT del NYPD
    • Techmex, Red Hot Chili News!
« Risposta #12 il: 14 Maggio 2016, 12:47:00 »
...(alcuni rapinatori si beccano più anni di certi omicidi).

L'hai sentito dire o hai esempi validi?
"Nello Stato democratico la Polizia è al servizio del cittadino". Si ma "al servizio" e non "...a servizio".

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #13 il: 14 Maggio 2016, 13:21:29 »
Bella domanda:"se sono abile a disarmare....etc etc"....e se poi ti accorgi che non sei abile ? Se poi ti accorgi che quello davanti con il coltello non é il tuo partner in allenamento ma un disperato pronto a tutto magari con il tetano l aids l epatite c ed altro ? E dopo che lo hai artimarzializzato ti sputa in faccia ? Che fai ? Senti un po chuck norris che dice ?
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #14 il: 14 Maggio 2016, 16:59:34 »
Bella domanda:"se sono abile a disarmare....etc etc"....e se poi ti accorgi che non sei abile ? Se poi ti accorgi che quello davanti con il coltello non é il tuo partner in allenamento ma un disperato pronto a tutto magari con il tetano l aids l epatite c ed altro ? E dopo che lo hai artimarzializzato ti sputa in faccia ? Che fai ? Senti un po chuck norris che dice ?

Che dirti... spero che tu sia capace di disarmare un delinquente, senza pistola però.

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #15 il: 14 Maggio 2016, 17:18:24 »
Bella domanda:"se sono abile a disarmare....etc etc"....e se poi ti accorgi che non sei abile ? Se poi ti accorgi che quello davanti con il coltello non é il tuo partner in allenamento ma un disperato pronto a tutto magari con il tetano l aids l epatite c ed altro ? E dopo che lo hai artimarzializzato ti sputa in faccia ? Che fai ? Senti un po chuck norris che dice ?

Che dirti... spero che tu sia capace di disarmare un delinquente, senza pistola però.

 [30] [30] [30] di solito uso i super poteri o se ne ho a portata di mano con delle noccioline....scusa se ironizzo ma tu dovresti essere giovane e pieno di voglia di fare bene ed è una cosa positiva e devi indirizzare le tue energie in modo costruttivo. Io non ho la presunzione di disarmare un delinquente, non l 'ho mai avuta, probabilmente l'ho fatto tante volte ma sempre valutando e riflettendo e senza arti marziali, magari "arti paraculari" ecco quelle si. La pistola è uno dei tanti strumenti a mia disposizione durante un intervento, come il manganello le manette etc etc e devo saper utilizzare al meglio quello che ho. Ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo, ecco quello è lo scopo di ogni buon intervento. Le azioni alla chuck norris le lasciamo alla tv al cinema perchè è bene sognare e illudersi che si possa atterrare il cattivo con un de ashi barai o un uchi mata e poi arrivano i rinforzi. La realtà è ben più complessa e difficile, ben vengano i ragazzi motivati e preparati come te ma appunto perchè siete "pochi" è bene che non vi perdiate in sciocchezze estremamente rischiose che non devono essere affrontate con leggerezza e neanche con arroganza o presunzione. Le tue tecniche, credimi, non ti preservano dai pericoli di un mondo che non conosci per nulla e di cui hai una visione estremamente parziale e sfocata.
Vorrei dire due cose anche a Celeste, nessuno ha mai sostenuto di "girarsi dall'altra parte", mai detta una cosa del genere. Ma tra girarsi dall'altra parte e partire cercando di disarmare il cattivo con un colpo di karate be scusami esiste anche un'altra più consona soluzione, che ti rende egualmente importante e responsabile. Bisogna sempre aver presente cosa si può fare, cosa NON si può fare e cosa NON di DEVE fare. Spero di essere stato chiaro.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3997
« Risposta #16 il: 14 Maggio 2016, 18:58:00 »
......va be ho capito...........pe nsate te che dato che sono una donna non capisco niente di certe cose [13]
Io non dico che bisogna affrontare un rapinatore armato di pistola o coltello.......
Sicuramente non sono cosi' idiota e in quei casi chiamerei la Polizia
Ma esistono appunto situazioni e situazioni......... ad esempio se vedi un galantuomo che picchia qualcuno, magari una donna, hai voglia ad aspettare chi di dovere!!!!sai nel frattempo che fine puo' fare??
Come quella poveretta di milano uccisa a pugni da uno squilibrato......ma possibile che qualche duomo non poteva intervenire!!!! Quanti esseri inutili che albergano in questo mondo.....

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #17 il: 15 Maggio 2016, 02:01:40 »
Se poi ti accorgi che quello davanti con il coltello non é il tuo partner in allenamento
Scusa, ma i partner di allenamento ce li hanno pure i poliziotti, o sbaglio?

Bisogna sempre aver presente cosa si può fare, cosa NON si può fare e cosa NON di DEVE fare. Spero di essere stato chiaro.
Su questo sei chiarissimo. Infatti ho detto "chiunque sia capace di farlo" e in questo subentra anche la valutazione della situazione. Di certo non reagirei come un'isterica sotto l'inflenza dello squilibrio ormonale colpendo con la borsa.

Voi poliziotti avete pistole, manganelli e manette. I civili hanno le loro armi: kubotan (ma lo può sostituire qualunque oggetto duro e piccolo, ad esempio l'accendino), spray antiaggressione, fascette; non contando le parti del corpo come gomiti e la tibia, se poi prendi in considerazione i punti deboli come il collo, il pube, gli occhi, il naso... puoi riuscire a stendere anche a mani nude. La cosa importante è l'allenamento.

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #18 il: 15 Maggio 2016, 02:14:09 »
Come quella poveretta di milano uccisa a pugni da uno squilibrato......ma possibile che qualche duomo non poteva intervenire!!!! Quanti esseri inutili che albergano in questo mondo.....
Il problema è la legislazione che non ti permette di gestire la situazione anche se ce l'hai sotto controllo prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Io ho sentito di persone che avevano salvato vite umane perché hanno ferito una persona armata e questa poi gli ha fatto causa. A volte se sei armato, il delinquente si incazza ancora di più invece di spaventarsi e calmarsi.. magari meno con i poliziotti e più con quelli che un'arma ce l'hanno (magari a salve o ad aria compressa).

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #19 il: 15 Maggio 2016, 09:05:33 »
No. Non devi ipotizzare cose di cui nulla sai. Se ti controllo e ti trovo fascette kubotan e spry probabilmente finisce che ti arresto. Hai voglia a dire che sei Superman e che cerchi di salvare il mondo ! Lo racconterai al Giudice. Io mi alleno con della buona birra e buon cibo, ogni volta che posso, e possibilmente con partner bionda o mora di bella presenza. 😄 allenati che ti fa bene ma lascia fare ad ognuno il proprio lavoro perché é sempre bene non essere presuntuosi pensando di saper fare meglio quello per cui altri sono pagati per fare.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3997
« Risposta #20 il: 15 Maggio 2016, 10:35:27 »
....cioè' praticamente anche se si vede qualcuno malmenare un indifeso i indifesa bisogna limitarsi a telefonare a chi di dovere.....poi se nel frattempo il poveretto o la poveretta muore, pazienza.
Bella roba!!

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #21 il: 15 Maggio 2016, 11:27:30 »
Celeste cerchiamo di essere pratici e costruttivi. Di esempi ne possiamo fare milioni. Non ho scritto che devi essere estraneo ai fatti che ti accadono intorno, mi pareva di essere stato chiaro ma forse non mi sono spiegato a sufficienza. Un conto é agire con scrupolo e consapevolezza e un n altro é tranquilli arrivo io che con un colpo di karate metto giù il cattivo e aspettiamo i rinforzi. Può accadere che non ci sia il tempo di aspettare e che si debba agire per evitare conseguenze peggiori ma affrontare un evento sottovalutandolo o sopravalutando le proprie capacità é il presupposto per finire a peggiorarlo.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3997
« Risposta #22 il: 15 Maggio 2016, 12:28:32 »
.....guarda che prima non avevi detto così [13] [13] [13]
Adesso ci siamo!! Non sto dicendo di andare in giro a fare i giustizieri!! Ci manca solo quello!! Volevo solo rimarcare l'attenzione sul fatto che ci sono casi in cui si deve agire perchè non c'è il tempo di aspettare.....

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #23 il: 15 Maggio 2016, 12:36:38 »
Si perfetto ma bisogna essere consapevoli dei propri limiti e Delle potenzialità Dell avversario nonché delle eventuali conseguenze della nostra azione.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #24 il: 15 Maggio 2016, 13:06:23 »
Cleanhead, io veramente non ho intenzione di impedirvi di svolgere il vostro lavoro, anzi. Sono arrivato su questo forum proprio per confrontarmi e capire quali sono le cose giuste da fare e quali no. Usare oggetti, pugni, prese contro un aggressore mi sembra legittimo se e' in pericolo la mia vita o di qualcuno a me caro. Non parlo di eccesso di autodifesa ma di difesa commisurata ai danni che potresti subire. Se in centro un balordo mi vuole spaccare la testa con la bottiglia, non mi sembra il caso di dover aspettare l'arrivo dei soccorsi, anche perche' potrebbe essere tardi.
Per quel che riguarda il kubotan. No, non ce l'ho ma posso aggiungere che per quanto mi risulta, in Italia e' legale..
Non parlo di andare in giro e fare giustizia al primo che capita, ma di difendere la propria vita e quella altrui. Se pensi che ci sia qualcosa di sbagliato, fammelo notare. Sono qui per questo.