AutoreTopic: Come comportarsi con i delinquenti senza infrangere le regole?  (Letto 3627 volte)


Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #25 il: 15 Maggio 2016, 13:10:20 »
Ci sto provando in ogni modo ma ho l impressione di parlare al vento. Ora cambi le carte in tavola e ti riferisci ad un ubriaco che vuole spaccarti una bottiglia in testa, non era questo il caso con cui siamo partiti. Comunque ognuno é libero di fare ciò che crede e poi ovviamente ne risponde civilmente e penalmente e quindi é auspicabile che conosca le regole .
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3997
« Risposta #26 il: 15 Maggio 2016, 13:27:05 »
......giustissimo e in ogni caso, vale per tutti.

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #27 il: 15 Maggio 2016, 13:33:13 »
Faccio dei semplici esempi. Come ha detto anche l'altro forumista, se sono in mezzo alla gente e vedo agire un criminale mi sento coinvolto e voglio dare una mano a chi subisce.
Tu stai tentando di spiegarmi quel che diresti a qualunque cittadino e quel che mi puó dire qualunque poliziotto. Ma le persone sono tutte diverse, la polizia non sempre arriva in tempo.. Sono tutte situazioni in cui ti puó capitare di agire da solo. E la legittima difesa é spesso penalizzata.
Non dico che la situazione come quella in America dove la gente puó tranquillamente procurarsi delle armi sia la soluzione, é un altro estremo...
Forse ho sbagliato posto, é una guerra da combattere con quelli che stanno ai vertici.

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #28 il: 15 Maggio 2016, 14:08:01 »
Tu hai gia le tue idee e cerchi solo conferme che non esistono. Parli di legittima difesa e vuoi andare in giro con fascette di plastica !!! Sarebbe interessante sentire come possano essere usate "per legittima difesa". Credimi ne hai di cose da imparare prima ! Oppure sarà solo questione di tempo....
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #29 il: 15 Maggio 2016, 14:45:13 »
Va bene, sono giovane e ho molto da imparare. Pensavo che le fascette servissero per bloccare il criminale fino all'arrivo della polizia. Scusa l'ignoranza ma perché sarebbe sbagliato metterle?

Comunque, mi sto informando. Ho trovato un'interessante video sulla pericolosità di qualcuno che è armato di coltello, l'ho trovato molto utile:
https://www.youtube.com/watch?v=qVVx0SKCjHM

Aiuta ad evitare di fare certe stronzate.

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #30 il: 15 Maggio 2016, 15:24:07 »
Ah si un bel corso su youtube ti prepara alla grande ! Io guardo nudi e crudi e penso che sarei in grado di sopravvivere ovunque 😉
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #31 il: 15 Maggio 2016, 20:21:10 »
Ah si un bel corso su youtube ti prepara alla grande ! Io guardo nudi e crudi e penso che sarei in grado di sopravvivere ovunque 😉

E' possibile scrivere senza esser presi per il c**o?

E' ovvio che guardando un video di certo non ti rende una persona preparata, ma almeno informata. Offre delle informazioni utili, in questo caso sulla pericolosità di una persona col coltello e le cose da non fare(non è scontato). Io ad esempio conosco delle tecniche, ma la realtà (come hai detto anche tu stesso) è diversa e non ti permette sempre di applicarle.

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3997
« Risposta #32 il: 15 Maggio 2016, 20:31:56 »
.....ma no!!! Lui e' fatto così..... io ormai ci ho fatto l'abitudine......fida ti, c'è molto peggio [13].
Ma scusa......tu vivi in Italia o nel Bronx??
Perdona la battuta  [04]......perche' mi chiedo: come mai ci tieni così tanto a questo discorso?
Non dico che stiamo messi beneva come delinquenza e balordi vari, ma ti assicuro che io che sono una donna, sono sempre andata in giro tranquillamente senza dover essere ossessionata dal come fare per difendermi o difendere il prossimo.......cioe', tu ogni giorno incontri balordi vari?

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #33 il: 15 Maggio 2016, 21:09:18 »
.....ma no!!! Lui e' fatto così..... io ormai ci ho fatto l'abitudine......fida ti, c'è molto peggio [13].
Ma scusa......tu vivi in Italia o nel Bronx??
Perdona la battuta  [04]......perche' mi chiedo: come mai ci tieni così tanto a questo discorso?
Non dico che stiamo messi beneva come delinquenza e balordi vari, ma ti assicuro che io che sono una donna, sono sempre andata in giro tranquillamente senza dover essere ossessionata dal come fare per difendermi o difendere il prossimo.......cioe', tu ogni giorno incontri balordi vari?
Passo sempre per le zone più pericolose della città.. e non posso evitarlo per motivi di lavoro e studio. Ma hai ragione, essere ossessionati non è una bella cosa. Diciamo che lo sono dopo alcuni eventi che mi sono successi e vorrei tanto trovare un equilibrio.

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #34 il: 15 Maggio 2016, 21:36:53 »
ok hai ragione, io ironizzo forse un po' troppo ma e' un modo per sdrammatizzare e prendere  le tue affermazioni con un sorriso perche' altrimenti sarebbero da farci quattro sonore risate e non sarebbe bello. Provero' a spiegarmi ancora una volta, oltre ad avere tanti difetti ho la pazienza in quantita' industriale .
partiamo dalla tua domanda: "come comportarsi con i delinquenti senza infrangere le regole" giusto ? Un attento forumista ti ha risposto inviandoti un link che racchiude tutti i tuoi dubbi. Quella e' la Legge capita quella devi adattare i tuoi comportamenti, i tuoi interventi le tue aspirazioni a quelle poche righe. Tutto quello che e' fuori da quelle righe ti espone inesorabilmente a rischi, a prescindere da quello che dico io o dal fatto che le tue azioni siano state dettate dalla buona volonta'. Se tu metti ko il cattivo e gli metti le fascette potresti rispondere del reato di violenza privata o peggio sequestro di persona e non lo dico io ! ma lo dice la Legge. Forse dovresti vedere meno video su youtube e leggere qualche articolo del codice penale. La tua buona volonta' come gia' detto ti fa onore ma poi bisogna usare il cervello, molto di piu' dei muscoli !! Ecco la grande differenza tra Chuck Norris e il povero sbirro di strada che qualche volta le prende e qualche volta riesce a non prenderle ( e poi non sai che conviene sempre prenderle, magari non tante ma quelle che bastano...ma questa e' un'altra storia) . Chuck Norris non l ho mai visto a scrivere un verbale al contrario noi passiamo ore e ore a scrivere, giustificare, presentare e descrivere minuziosamente ogni nostra azione, motivandola e dimostrando in ogni passo di rispettare la Legge. Il karate sta ad un poliziotto come il taglio e cucito serve ad un pugile professionista. Eventualmente si potra' ricamare le iniziali sull'asciugamano che portera' sul ring ma capisci anche tu che poco conta no ?
Secondo punto. Se vedi qualcuno che molesta/disturba/infastidisce/etc etc qualcuno ti senti in dovere intervenire. Giustissimo, ma fallo nel modo giusto. Primo non devi metterti in pericolo, gia' ce n'e' uno e tu saresti il secondo, poi non devi mettere in pericolo quello che vuoi salvare, terzo devi stare attento a non andare oltre alle tue intenzioni perche' poi diventeresti tu la seconda vittima. Tenuti presente tutti gli aspetti e' giusto fare qualcosa, che poi sia chiamare il 113, mettersi ad urlare, presentarsi in modo minaccioso o addirittura intervenire fisicamente stara' a te decidere ma devi avere ben presente la situazione. Tu non sei un poliziotto e la buona volonta' da sola puo' portarti a compiere sciocchezze se non adeguatamente supportata dalla conoscenza.
Andare in giro con fascette, kubotan e spry ti espone ad essere considerato uno che aggredisce piu' che uno che difende, questo lo capisci ? Esistono una serie di meccanismi che tu sconosci completamente e di cui facilmente cadresti vittima anche in buona fede.
Detto questo, nella speranza che sono riuscito a metterti una pulce nell'orecchio, tu sei venuto in questo forum per cercare una "spalla" alle tue convinzioni che si fondano su concetti errati. Tu parli di legittima difesa ma io la capisco come un legittimo attacco. Visto la violenza che ti circonda tu vuoi essere autorizzato ad agire, stai cercando questo e questo qui non te lo dira' nessuno. La violenza non si combatte con la violenza ma con la legalita' e la giustizia.
spero di essere stato chiaro, purtroppo quando rispondo dallo smartphone non posso lasciarmi andare a tutto quello che vorrei dire e quindi devo aspettare una tastiera di un pc... ;)
« Ultima modifica: 15 Maggio 2016, 21:39:25 da Cleanhead »
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline janquarius

  • Nuovo
  • *
  • Post: 15
« Risposta #35 il: 15 Maggio 2016, 23:11:49 »
Grazie dell'attenzione.

Quel che dici riguardo la violenza, guarda, io sono della stessa idea (ma più come filosofia) ma non nella realtà in cui viviamo.. perché farsi dare delle botte in nome della legalità mi sembra autolesionista. Io le fascette, lo spray anti-aggressione e il kubotan (che non ho) le porterei con me solo perché non so in che situazione mi potrei trovare (precauzione). A mio parere dobbiamo uscire dalla logica: la polizia risolve tutto, basta chiamarli. NO! E non è per sminuire il vostro lavoro.. ma per far capire che a volte purtroppo siamo costretti ad agire da soli perché in quei 5 minuti finché arrivano i rinforzi il "non sequestrato" potrà: ferire, uccidere, stuprare. Se c'è eccesso di difesa e magari il delinquente finisce al cimitero, qui sì, sono d'accordo perché si diventa criminali nel tantativo di salvarsi, ma se usi un po' di conoscenze e ti alleni, non rischi di diventare colui che combattevi.

Per quanto riguarda il reato di "sequestro di persona", ho letto questo:
Citazione
Infine, occorre ricordare che l’altro presupposto di assoluta importanza è che il criminale, una volta fermato e quindi arrestato da parte del privato cittadino, deve essere messo a disposizione delle forze di polizia nel più breve tempo possibile (chiamando subito il 112 o il 113 avvisandoli dell’avvenuto arresto e chiedendo l’intervento della pattuglia). In questo caso non si avrà nessuna difficoltà con la Legge e non potrà mai essere contestata l’ipotesi del sequestro di persona!

A parte questo, c'è anche:
Citazione
Come si evince dall’articolo 383, una facoltà di arresto è concessa quindi anche al privato cittadino, ma solo nei casi in cui l’arresto sia obbligatorio e il delitto sia perseguibile d’ufficio. Nella fattispecie, nei casi di furto in abitazione, quando c’è violenza sulle cose (effrazioni di porte o finestre) o uso di mezzo fraudolento, chiavi false, grimaldelli ecc. oppure nei casi di rapina, il reato è sempre perseguibile d’ufficio[3]. Si tratta, pertanto, di una forma di autotutela che il nostro ordinamento penale ha riservato al privato, in considerazione della necessità pratica che impone un’immediata e pronta reazione di fronte al perpetrarsi di un grave delitto.

Giova anche ricordare, che in quel momento il privato assume la qualità di pubblico ufficiale con tutte le conseguenze del caso ed è autorizzato anche a trattenere le cose rubate dal ladro o dal rapinatore, che costituiscono corpo di reato, assumendo la qualità di custode di cose sequestrate.

Fonte: https://controllodelvicinato.it/2014/01/05/il-falso-luogo-comune-del-sequestro-di-persona-nei-confronti-del-ladro/

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19059
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #36 il: 15 Maggio 2016, 23:14:58 »
In bocca al lupo 😉
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline Braveheart

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 312
« Risposta #37 il: 08 Giugno 2016, 03:10:49 »
magari la povera Sara avesse trovato per strada uno come te. Forse a quest'ora in televisione si parlerebbe d'altro...

Il mio consiglio: agisci secondo coscienza, che le regole sono fatte da uomini.

bope

  • Visitatore
« Risposta #38 il: 23 Luglio 2016, 09:32:01 »
se sei un marziale esperto hai una buona probabilità di capire se in quella situazione ti conviene o meno reagire.
Quindi segui il tuo istinto.
Se soccomberai è perche non sei abbastanza esperto.