AutoreTopic: Querela....coseguenze  (Letto 3518 volte)


Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« il: 07 Novembre 2016, 15:50:35 »
Salve....mi frequentavo con un ragazzo da più di un anno. ...due settimane fa durante una lite mi ha alzato le mani....io ho riportato danni alla nuca....praticament e tirandomi i capelli me li ha strappati e ho dei buchi calvi in testa.....oltretutt o mi ha mollato un ceffone fortissimo e ho problemi di iperemia ad un orecchio...infatti domani devo prenotare una visita dall' otorino....inoltre mi ha minacciato dicendomi che poteva farmi di peggio e farmi finire all'ospedale....eravamo soli....ma premetto che prima di tutto ciò stavamo discutendo e mi ha ripetutamente strattonato e spinto in presenza di un suo amico che poi è andato via e che comunque sta dalla sua parte....io dalla mia ho il referto è come testimone un mio amico che ho chiamato in mio soccorso subito dopo l' accaduto....tutto verificabile in quanto ho messaggi e messaggi vocali tra me e questo mio amico dove ero in lacrime e agitata e gli spiegavo l accaduto....oltre al referto del pronto soccorso ho anche foto della mia nuca che ho fatto quella sera....ho consegnato tutto al mio avvocato che ha depositato la querela alla procura....questa persona oltretutto mi deve dei soldi che gli ho prestato...vorrei sapere innanzitutto quando il querelato ne verrà a conoscenza visto che temo qualche sua reazione e cosa rischia lui.....preciso che lui è un appuntato dei carabinieri.....

P.S.:prima di querelare ho aspettato dieci giorni durante i quali ho contattato i suoi superiori cercando un approccio pacifica per riavere almeno i soldi....invece nulla...mi sono presentata anche di persona al comando...ma ho visto solo superficialità...ho tentato in loro presenza un approccio pacifico con l'appuntato che come ha sentito la mia voce ha messo giù il telefono....oltre ai soldi e ad essere derisa dai suoi superiori non ho avuto scuse da parte sua che non si dimostra per nulla pentito....così ulteriormente ferita sono uscita dal comando e sono andata alla questura della polizia di Roma che ringrazio per l'umanità e la comprensione e che mi ha consigliato di contattare il mio legale e querelare.

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #1 il: 07 Novembre 2016, 16:19:31 »
Ciao Aurora. Intanto grazie per il coraggio che hai dimostrato nel fornire qui la tua testimonianza. Capisco che anche solo a scrivere in un Forum delle esperienze del genere non sia per nulla facile. Io non sono della Polizia, ma ascolto da tempo, tantissime donne che hanno vissuto degli episodi simili ai tuoi. Hai fatto benissimo a querelare. Non è semplice, ma chi si permette di comportarsi così, deve essere punito di fronte alla Legge, anche se poi magari in galera non ci andra'.
Stendo poi un velo pietoso rispetto al comportamento dei superiori e ti dirò, che non è la prima volta che sento di reazioni del genere.
Non so dirti quando lui ne verrà a conoscenza della querela, ma è chiaro che chi viene querelato, prima o poi riceve una notifica. E' perfettamente comprensibile la tua paura.....ma al momento questo tizio è libero come l'aria, e ci resterà sicuramente.
Ma di quanti giorni è il  referto? Prima d'ora erano capitati altri episodi analoghi, magari anche non denunciati?
Stando a ciò che riferisci, direi che al massimo rischia una condanna per lesioni....di che tipo sta alle conseguenze che hanno lasciato su di te e ai giorni di prognosi che hai avuto.....
Per quanto riguarda i soldi, che direi possono passare in secondo piano rispetto alla violenza che hai subito, credo sia fondamentale che tu possa dimostrare che gli hai dato la cifra a titolo di prestito.
Se tu volessi parlarne con qualcuno, poi ti puoi rivolgere al centro antiviolenza più vicino a dove vivi.
« Ultima modifica: 07 Novembre 2016, 16:24:31 da celeste »

Offline Hutchinson

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1227
« Risposta #2 il: 07 Novembre 2016, 16:26:15 »
se tutto vero... mi vengono i brividi...
oltre alla querela, tenetevi pronti ad una denuncia per stalking, chiederei al tuo avvocato di incontrare il magistrato e coinvolgerei con gli scritti anche l'Arma dei CC... un individuo del genere crea solo nocumento ad un'istituzione come quella dei Carabinieri...
Ripeto, se ciò risponde al vero...

P.S. la mia non è diffidenza, ma dato che chiunque può scrivere quello che vuole, il mio "se tutto vero" è doveroso, visto che si tratta di accuse, a mio avviso, molto gravi ancor più in rappresentanza di un'istituzione così...
« Ultima modifica: 07 Novembre 2016, 16:29:48 da Hutchinson »

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #3 il: 07 Novembre 2016, 16:29:06 »
Altri episodi di violenza no....ci sono stare umiliazioni del tipo che a volte durante qualche nostra discussione telefonica mentre ero in lacrime lui metteva il vivavoce e faceva sentire me in lacrime ai suoi amici che ridevano di me....cosa che ho fatto presente al mio legale....come anche tutte le volte che eravamo in auto e lui senza cintura guidava a velocità elevata e io lo redarguivo sempre perché avevo paura....o di quando per farsi grande mi mandó la foto della sua pistola d'ordinanza....o di come abbia cercato di "sabotsre" il concorso di vice brigadiere presentandosi in aula con l'auricolare e mi ha chiamato per farsi passare le risposte....ed io ho un'amica che può testimoniare ciò.....tutte le volte che mi ferita non chiedeva mai scusa perché si è sempre sentito superiore e pieno di sé ...un esaltato

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #4 il: 07 Novembre 2016, 16:31:14 »
Hutchinson, io dico che insinuare che Aurora dice cose false, la ferisce ancora di più. Prova a pensare se fosse vero.....tu come ti sentiresti se qualcuno ti malmenasse e mettessero pure in dubbio la tua buona fede? Io credo alle donne che mi raccontano le violenze subite.....deve essere la prima cosa. Poi naturalmente la Magistratura accerterà il tutto.
Comunque, per tua informazione, questi personaggi esistono e come.

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #5 il: 07 Novembre 2016, 16:31:34 »
se tutto vero... mi vengono i brividi...
oltre alla querela, tenetevi pronti ad una denuncia per stalking, chiederei al tuo avvocato di incontrare il magistrato e coinvolgerei con gli scritti anche l'Arma dei CC... un individuo del genere crea solo nocumento ad un'istituzione come quella dei Carabinieri...
Ripeto, se ciò risponde al vero...

P.S. la mia non è diffidenza, ma dato che chiunque può scrivere quello che vuole, il mio "se tutto vero" è doveroso, visto che si tratta di accuse, a mio avviso, molto gravi ancor più in rappresentanza di un'istituzione così...


Purtroppo per me è tutto vero giuro.....ho iniziato anche delle sedute dallo psicologo perché ho paura....la notte non dormo e ogni volta che sento una macchina sotto casa mi affaccio per paura che sia lui

Offline Hutchinson

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1227
« Risposta #6 il: 07 Novembre 2016, 16:33:11 »
Altri episodi di violenza no....ci sono stare umiliazioni del tipo che a volte durante qualche nostra discussione telefonica mentre ero in lacrime lui metteva il vivavoce e faceva sentire me in lacrime ai suoi amici che ridevano di me....cosa che ho fatto presente al mio legale....come anche tutte le volte che eravamo in auto e lui senza cintura guidava a velocità elevata e io lo redarguivo sempre perché avevo paura....o di quando per farsi grande mi mandó la foto della sua pistola d'ordinanza....o di come abbia cercato di "sabotsre" il concorso di vice brigadiere presentandosi in aula con l'auricolare e mi ha chiamato per farsi passare le risposte....ed io ho un'amica che può testimoniare ciò.....tutte le volte che mi ferita non chiedeva mai scusa perché si è sempre sentito superiore e pieno di sé ...un esaltato
un cialtrone a tutto tondo... ma mandateli al diavolo prima questi omarelli da due soldi bucati...

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #7 il: 07 Novembre 2016, 16:35:24 »
....certo, è comprensibile il tuo stato di ansia. Perfettamente comprensibile. Anche il fatto che tu stia andando da una psicologa, alla quale avrai sicuramente raccontato il tutto, è sicuramente qualcosa che ti aiuterà sia sul piano personale che su quello legale. Però  ti prego:NON RITIRARE LA DENUNCIA....DEVI ANDARE AVANTI....fallo per tutte le donne che non hanno avuto il tuo coraggio e che magari ora non ci sono piu'!

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #8 il: 07 Novembre 2016, 16:37:06 »
Non so allegare i file....altrimenti vi facevo vedere i buchi che ho in testa dove mi ha strappato I capelli :(

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #9 il: 07 Novembre 2016, 16:37:40 »
...bravo Hutchinson. Oggi ti voglio bene!! [09] [09]

Offline Hutchinson

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1227
« Risposta #10 il: 07 Novembre 2016, 16:38:46 »
Hutchinson, io dico che insinuare che Aurora dice cose false, la ferisce ancora di più. Prova a pensare se fosse vero.....tu come ti sentiresti se qualcuno ti malmenasse e mettessero pure in dubbio la tua buona fede? Io credo alle donne che mi raccontano le violenze subite.....deve essere la prima cosa. Poi naturalmente la Magistratura accerterà il tutto.
Comunque, per tua informazione, questi personaggi esistono e come.
Non è mia abitudine, come invece è la tua, prendere per vero quello che ti fa comodo è riempire di fango chi o cosa ti interessa denigrare, per cui, doverosamente ho fatto quella premessa... se per te significa insinuare che Aurora dica cose false, non mi stupisce e non fa che confermare quanto scritto...
« Ultima modifica: 07 Novembre 2016, 16:40:27 da Hutchinson »

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #11 il: 07 Novembre 2016, 16:41:01 »
Non ho assolutamente intenzione di ritirare nulla....neanche se si scusasse e mi offrisse una cifra per ritirare la querela.....infatti dei soldi non mi interessa....voglio giustizia per ciò che mi ha fatto

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #12 il: 07 Novembre 2016, 16:41:14 »
Lascia perdere.....non è questo il luogo per produrre le prove. L'importante è che il tuo avvocato abbia allegato il tutto alla querela. E comunque, se venisse fuori dalla visita che devi fare dall'otorino che il tuo problema è dovuto allo schiaffo, naturalmente come è lecito pensare dato che prima non avevi alcun problema del genere, la situazione del galante uomo si potrebbe aggravare.

Offline Hutchinson

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1227
« Risposta #13 il: 07 Novembre 2016, 16:41:49 »
...bravo Hutchinson. Oggi ti voglio bene!! [09] [09]
Io no.

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #14 il: 07 Novembre 2016, 16:42:34 »
Hutchinson, io dico che insinuare che Aurora dice cose false, la ferisce ancora di più. Prova a pensare se fosse vero.....tu come ti sentiresti se qualcuno ti malmenasse e mettessero pure in dubbio la tua buona fede? Io credo alle donne che mi raccontano le violenze subite.....deve essere la prima cosa. Poi naturalmente la Magistratura accerterà il tutto.
Comunque, per tua informazione, questi personaggi esistono e come.
Non è mia abitudine, come invece è la tua, prendere per vero quello che ti fa comodo è riempire di fango chi o cosa ti interessa denigrare, per cui, doverosamente ho fatto quella premessa... se per te significa insinuare che Aurora dica cose false, non mi stupisce e non fa che confermare quanto scritto...
....ma lo sai io quante donne ho conosciuto con mariti e fidanzati carabinieri e poliziotti che le hanno mandate in ospedale??

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #15 il: 07 Novembre 2016, 16:43:41 »
...ma che te lo dico a fare!! Scusa Aurora, tu non c'entri......diciamo che Hutchinson ed io non andiamo proprio d'accordo. [04]

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #16 il: 07 Novembre 2016, 16:46:27 »
Lui ha subito negato di avermi picchiato quando gli ho detto che avrei riferito l'accaduto ai suoi superiori......il suo colonnello al telefono mi ha detto "signorina vedrà che quando richiameremo l'appuntato lui dirà ma no io non l'ho sfiorata"......rendiamoci conto prima telefonicamente tutti comprensivi.....poi quando mi sono presentata di persona con tanto di referto non sono stata creduta....addiritt ura sono stata accusata di averlo provocato

Offline Hutchinson

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1227
« Risposta #17 il: 07 Novembre 2016, 16:47:53 »
Non ho assolutamente intenzione di ritirare nulla....neanche se si scusasse e mi offrisse una cifra per ritirare la querela.....infatti dei soldi non mi interessa....voglio giustizia per ciò che mi ha fatto
Calma, giusto non ritirare nulla e anzi documentare tutto, ma proprio tutto (telefonate, testimoni, incontri, minacce, foto, filmati, certificati di ogni tipo, ecc..) fatti aiutare da qualche amico fidato, poi i propositi di giustizia e di orgoglio, vediamo di metterli da parte... pensa di fargli il più male possibile, ma cerca anche di pensare a te stessa... altrimenti potresti rimanere delusa dalla giustizia italiana...

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #18 il: 07 Novembre 2016, 16:51:31 »
Cmq mi è stato consigliato ciò per 7 giorni:
TachipIrina in bustina max 3 al di
Applicare ghiaccio sulla nuca
Miotens schiuma
Localyn GTT OTO 1-2 GTT tre volte al di

« Ultima modifica: 07 Novembre 2016, 16:55:13 da Aurora83 »

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #19 il: 07 Novembre 2016, 16:52:42 »
Lui ha subito negato di avermi picchiato quando gli ho detto che avrei riferito l'accaduto ai suoi superiori......il suo colonnello al telefono mi ha detto "signorina vedrà che quando richiameremo l'appuntato lui dirà ma no io non l'ho sfiorata"......rendiamoci conto prima telefonicamente tutti comprensivi.....poi quando mi sono presentata di persona con tanto di referto non sono stata creduta....addiritt ura sono stata accusata di averlo provocato
...be' certo, figuriamoci se ammetteva il tutto! Comunque, non è una passeggiata affrontare questa cosa,come dice Hutchinson potresti restare delusa dalla giustizia italiana......Ma non devi assolutamente demordere!!

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #20 il: 07 Novembre 2016, 16:53:34 »
Cmq mi è stato consigliato ciò per 7 giorni:
TachipIrina in bustina max 3 al di
Applicare ghiaccio sulla nuca
Miotens schiuma
Locali GTT OTO 1-2 GTT tre volte al di
....e non ti hanno prescritto nulla per eventuali stati di ansia?

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #21 il: 07 Novembre 2016, 16:57:03 »
LA mia dottoressa....ansio lin in gocce....ma non fa granché ho paura....veramente molta....questo è carabiniere e non è facile. ...ma soprattutto ha 35 anni....e si è sempre vantato di essere onesto pulito e sincero

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #22 il: 07 Novembre 2016, 17:01:23 »
...be' certo, la maggioranza di questi uomini che mandano le donne all'ospedale hanno una facciata di assoluta rispettabilità di fronte alla collettività!!E' comprensibile avere paura. Cerca di farti accompagnare da qualche amico o amica. Di non uscire da sola, di non stare da sola.....lo so che non è giusto e che sei anche arrabbiata perché magari per colpa sua devi modificare la tua vita! Ma lui che fa ora? Tace o tenta di parlarti?

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #23 il: 07 Novembre 2016, 17:06:18 »
Lui ha alzato un muro di silenzio...mi ha fatto chiamare dal cugino l'altro giorno....ha fatto da tramite e mi ha detto che voleva ridarmi la metà dei soldi e che in cambio dovevo firmare un foglio dove dicevo che non pretendevo più nulla da lui e che non lo avrei denunciato....e lì sono andata su tutte le furie...

La mia vita è cambiata....sto dai miei perché io sono di Latina ma lavoro a Cassino dove vivo sola e purtroppo lui sa dove abito a Cassino

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #24 il: 07 Novembre 2016, 17:10:21 »
Io purtroppo sono stata sempre un pó "succube" di lui....nel senso che io ero la dolce e la coccolona e lui sempre freddo e impostato...sempre rigido....e sono sicurissima che quando verrà a conoscenza della querela mi contatterà



Cosa strana però quando al cugino ho detto che non dovevano contattarmi più e che se volevano dovevano parlare col mio legale non si sono preoccupati più di tanti. ..né mi hanno chiesto il numero dove contattarlo