AutoreTopic: Querela....coseguenze  (Letto 3567 volte)


Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #50 il: 08 Novembre 2016, 13:33:12 »
Non si è degnato fino ad ora...non sa cosa sto passando. ....la notte non dormo e piango....la mattina mi sveglio con il mal di stomaco.....e ho l'ansia.....tutto per colpa sua.....non esiste perdono

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19037
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #51 il: 08 Novembre 2016, 15:45:27 »
 [69] [69] [69] [69]
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #52 il: 10 Novembre 2016, 11:25:24 »
Aurora continua con i certificati medici e i gg. di prognosi.... poi visita medico-legale cn i punti di invalidità permanente...
appena arriva l'informativa della Procura ai Carabinieri, vedrai come cambiano i toni...
.....sì sì..... se la farà addosso dalla paura conoscendo le nostre ridicole leggi.

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #53 il: 10 Novembre 2016, 15:17:56 »
Infatti non ripongo molta fiducia nella giustizia italiana  [62]

Offline Hutchinson

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1227
« Risposta #54 il: 10 Novembre 2016, 20:18:57 »
non parlo di leggi o giustizia.. parlo di conseguenze disciplinari... se verrà condannato avrà le sue belle gatte da pelare..

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #55 il: 10 Novembre 2016, 20:30:11 »
......dici?

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #56 il: 10 Novembre 2016, 21:54:02 »
Non sono così ottimista

Offline Braveheart

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 294
« Risposta #57 il: 11 Novembre 2016, 17:59:48 »
Hutchinson, io dico che insinuare che Aurora dice cose false, la ferisce ancora di più. Prova a pensare se fosse vero.....tu come ti sentiresti se qualcuno ti malmenasse e mettessero pure in dubbio la tua buona fede? Io credo alle donne che  mi raccontano le violenze subite.....deve essere la prima cosa. Poi naturalmente la Magistratura accerterà il tutto.
Comunque, per tua informazione, questi personaggi esistono e come.

ma infatti. Una persona viene qui a sfogarsi e a chiedere aiuto, e si sente rispondere "se tutto è vero"? Mamma mia, che brutto il paese in cui viviamo


Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19037
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #58 il: 11 Novembre 2016, 22:51:28 »
bè si è un brutto paese, per fortuna che te ne stai accorgendo, anche se un pò in ritardo. Dubitare è un fatto lecito, umano, permesso, non è offensivo perchè tutti noi tendenzialmente possiamo mentire per un miliardo di ragioni è un fatto normalissimo, umano, spesso possiamo anche non accorgercene, spesso lo si fa in buona fede perchè si ha una percezione errata dei fatti che ci coinvolgono. Insomma se mi permetti, facendo questo lavoro e non il birraio ti posso con certezza affermare che chiunque può mentire, anche spudoratamente, anche incredibilmente, anche al di la di ogni ragionevole pensiero. Ovviamente non sarà questo il caso io parlo in generale, ma indignarsi perchè qualcuno si domanda "se sia vero" mi pare eccessivo. E' chiaro che non puoi fare il poliziotto, neanche per gioco, perchè la prima cosa da porsi in ogni occasione è proprio questa domanda.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #59 il: 11 Novembre 2016, 23:23:43 »
Non è eccessivo. Ma per fortuna che i poliziotti che si pongono certe domande di fronte a donne con ossa rotte e voltitumefatti stanno diventando sempre meno.....ce ne è ancora qualcuno, ma con pazienza prima o poi scompariranno.

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #60 il: 11 Novembre 2016, 23:25:20 »
Tranquillo io non mi sono indignata....d'altra parte quando l'ho raccontato alla cognata e a qualche suo amico non mi hanno creduto....mi hanno detto "è impossibile che abbia fatto una cosa del genere"....nonostante gli avessi sbattuto il referto in faccia.

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #61 il: 11 Novembre 2016, 23:35:34 »
......tutto normale...tranquill a. ma anche dopo una eventuale condanna, colleghi, amici e parenti diranno che e' un povero innocente perseguitato da te e dalla giustizia.

Offline G.P.G. 3

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 17065
  • che te guardi...
« Risposta #62 il: 12 Novembre 2016, 07:56:56 »
Hutchinson, io dico che insinuare che Aurora dice cose false, la ferisce ancora di più. Prova a pensare se fosse vero.....tu come ti sentiresti se qualcuno ti malmenasse e mettessero pure in dubbio la tua buona fede? Io credo alle donne che  mi raccontano le violenze subite.....deve essere la prima cosa. Poi naturalmente la Magistratura accerterà il tutto.
Comunque, per tua informazione, questi personaggi esistono e come.

ma infatti. Una persona viene qui a sfogarsi e a chiedere aiuto, e si sente rispondere "se tutto è vero"? Mamma mia, che brutto il paese in cui viviamo

 Braveheart,non hai citato completamente il post di Hutchinson e quello che manca mi sembra importante e significativo :
 " P.S. la mia non è diffidenza, ma dato che chiunque può scrivere quello che vuole, il mio "se tutto vero" è doveroso, visto che si tratta di accuse, a mio avviso, molto gravi ancor più in rappresentanza di un'istituzione così..."

Celeste tu scrivi : "Hutchinson, io dico che insinuare che Aurora dice cose false..." da come scrive non mi sembra che si tratti di insinuazione ma molto più saggia prudenza proprio perchè,come lui stesso scrive,riguarda fatti molto ma molto gravi.

Ad Aurora scrivo che il tempo in certe situazioni è prezioso quanto "salutare" quindi di non tergiversare e di mettere in atto quanto consigliato dalla Questura della Polizia di Roma alla quale ti sei rivolta.
« Ultima modifica: 12 Novembre 2016, 07:58:33 da G.P.G. 3 »
" Impunitas semper ad deteriora invitat "" Non esistono altezze troppo grandi,ma solo ali troppo corte. "

Offline Hutchinson

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 1227
« Risposta #63 il: 12 Novembre 2016, 08:54:41 »
Grazie GPG per le esatte precisazioni, io ormai non lo faccio neanche più, visto che si tratta di troll o gente che non ragiona...

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #64 il: 12 Novembre 2016, 14:52:05 »
Grazie GPG....già fatto....querela già depositata in Procura.....non torno indietro....beh ma il comandante ha persino insinuato che sia stata io a picchiare l'appuntato....tra un po l'aggressore diventerò io e lui la povera vittima innocente.....

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19037
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #65 il: 12 Novembre 2016, 15:36:16 »
Grazie GPG....già fatto....querela già depositata in Procura.....non torno indietro....beh ma il comandante ha persino insinuato che sia stata io a picchiare l'appuntato....tra un po l'aggressore diventerò io e lui la povera vittima innocente.....

purtroppo non sarebbe il primo caso. L'ho già scritto in precedenza, una volta che parte un procedimento poi ognuno corre ai ripari come può e quindi non ti sorprendere se sarai anche accusata di qualcosa. E' nel normale svolgersi di queste cose, benchè qualcuno sicuramente si indignerà  inutilmente. Non sarà escluso che cercherà di passare per vittima e chi ti accuserà di tutto quello che potrà accusarti. Per questo bisogna essere irremovibili. Comunque questa appena descritta sarà la seconda fase, di solito la prima è la richiesta di conciliazione (scuse, pianti, giuramenti, l'ho fatto una volta sola scusa ho perso la testa....etc etc )  nella quale la gran parte cede.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #66 il: 12 Novembre 2016, 16:19:10 »
Hai detto bene....la gran parte ma non io....mettermi le mani addosso è stato il culmine.....dietro ci sono mesi di umiliazioni.....nea nche se venisse strisciando avrebbe il mio perdono....non sono disposta a ritirare la querela

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19037
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #67 il: 12 Novembre 2016, 17:14:39 »
me lo auguro....ma ne ho viste tante cambiare idea.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #68 il: 12 Novembre 2016, 17:36:23 »
Sono determinata ad andare avanti

Offline Braveheart

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 294
« Risposta #69 il: 12 Novembre 2016, 20:48:19 »
bè si è un brutto paese, per fortuna che te ne stai accorgendo, anche se un pò in ritardo. Dubitare è un fatto lecito, umano, permesso, non è offensivo perchè tutti noi tendenzialmente possiamo mentire per un miliardo di ragioni è un fatto normalissimo, umano, spesso possiamo anche non accorgercene, spesso lo si fa in buona fede perchè si ha una percezione errata dei fatti che ci coinvolgono. Insomma se mi permetti, facendo questo lavoro e non il birraio ti posso con certezza affermare che chiunque può mentire, anche spudoratamente, anche incredibilmente, anche al di la di ogni ragionevole pensiero. Ovviamente non sarà questo il caso io parlo in generale, ma indignarsi perchè qualcuno si domanda "se sia vero" mi pare eccessivo. E' chiaro che non puoi fare il poliziotto, neanche per gioco, perchè la prima cosa da porsi in ogni occasione è proprio questa domanda.

quando parli di mentire, si presuppone che una persona dica cosa non vere essendone consapevole. Almeno, secondo me mentire vuol significare cose false sapendo che sono tali. E' già diverso dal dire cose non vere perché si ha una percezione errata delle cose. Se la mettiamo da questo punto di vista, allora il dubbio ci può pure stare. Ma la ragazza in questione parla di cose ben precise, dove le sfumature sono piuttosto poche (lo dice pure il signor Hutch che sono accuse gravi) Quindi o dice la verità o mente deliberatamente, non ci vedo molte alternative. D'altronde la ragazza, mi pare, ha detto che il cognato non le ha creduto, e a quanto pare nemmeno il comandante. E se davanti ad accuse così forti un comandante dei carabinieri si mostra dubbioso, potrebbe (notare condizionale) insinuare che Aurora sia bugiarda. Perché un conto è dire, che ne so, "il mio compagno mi tratta male" che può significare mille cose, mentre dire "il mio compagno mi pista di botte" non fornisce adito a molte interpretazioni.

Per concludere, il tuo discorso in generale è valido, ma di fronte a casi specifici le alternative sono molto ridotte. Ovviamente sono mie opinioni


Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19037
  • Utente Desindacalizzato
« Risposta #70 il: 12 Novembre 2016, 21:05:39 »
Si tutto è opinabile e ognuno crede cio che vuole. Il Comandante fa il suo lavoro e fino a che non c è una sentenza non crocifigge nessuno . Non deve credere che sia colpevole ma neanche innocente. A mio parere era un passaggio da saltare, bastava inviare una copia delle querela al comando cc poi se volevano ti chiamavano loro e ti presentavi con l avvocato.
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale.
„Za wolność waszą i nasza”
Credo in un solo Dio.
Cleanhead 6969-06 (così è contento Manconi)

Offline celeste

  • Membro Veteran
  • *****
  • Post: 3990
« Risposta #71 il: 12 Novembre 2016, 21:58:34 »
Fa il suo lavoro?? E lo chiami fare il proprio lavoro dire ad Aurora di essere stata lei a provocarlo o di averlo picchiato?? Ma per favore!! Mai andare dai superiori in questi casi. Depositare querela direttamente in Procura.
Con Hutchinson mi ero gia' scusata.....se poi lui non crede alla mia buona fede, non posso farci nulla.

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #72 il: 12 Novembre 2016, 22:34:19 »
AI suoi superiori interessava solo che io gli facessi sapere se avrei proceduto legalmente....ma mi dispiace io non ho fatto sapere nulla a loro.....visto che non mi hanno creduto e visto che lo difendono aggiornandoli su ciò che sto facendo temo che prenderebbero provvedimenti per difenderlo e tutelarlo ulteriormente....

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #73 il: 12 Novembre 2016, 22:39:04 »
Ho mostrato loro il referto....ho anche raccontato cose scorrette commesse dall'appuntato sul piano lavorativo.....beh si sono messi a ridere. ......ho detto tutto

Offline Aurora83

  • Nuovo
  • *
  • Post: 38
« Risposta #74 il: 12 Novembre 2016, 22:41:56 »
Guarda io da che conosco (ho tolto il nome) mi sembra assurda una cosa del genere


Questa è la risposta di sua cognata quando le ho mostrato il referto