Poliziotti.it - Forum

Vivere la Polizia => La Polizia e il Cittadino => Topic aperto da: deniss - 07 Marzo 2013, 20:48:06

Titolo: Banca dati Forze di polizia e casellario giudiziale
Inserito da: deniss - 07 Marzo 2013, 20:48:06
ciao a tutti
mi sono appena iscritto e trovando questo interessantissimo forum volevo chiedere un'informazione sperando mi possiate aiutare:

un parente 12 anni fa ha è stato arrestato e ha preso conseguentemente una multa all'estero (in Germania, per aver rotto il fanale di una macchina -aveva bevuto troppo-) ci si chiedeva se per concorsi/rilascio documenti (come il passaporto, visti, ecc) uno per essere sicuro di non aver condanne e quindi nelle domande specifiche poter rispondere ''no'' basta che faccia una visura (art. 33 del D.P.R. 313/2002) in Tribunale dove appunto sono inserite tutte le eventuali condanne che una persona ha .....oppure deve anche chiedere la visione della Banca dati delle Forze di polizia per verificare che non vi sia scritto nulla? http://www.interno.gov.it/mininterno/export/sites/default/it/sezioni/servizi/come_fare/banca_dati_delle_forze_di_polizia/
mi chiedevo questo perchè gli avevano detto che avrebbero segnalato la cosa alla Procura qui in Italia: l'eventuale dato va a finire sul casellario o su questa banca dati? o su entrambi?

nella visura fatta (quella dove appunto sono visibili tutti gli eventuali reati, a differenza del certificato penale dove alcuni provvedimenti potrebbero non essere presenti per la ''non menzione'') c'è scritto ''nulla'', evidentemente non si è trattato di un reato iscrivibile nel casellario, forse perchè non riconosciuto qui in Italia, non saprei, ma ora appunto abbiamo questo dubbio: nella banca dati CED potrebbe essere scritto invece qualcosa? sono collegate le banche dati estere oppure nel CED ci sono solo provvedimenti raccolti dalla polizia italiana? uno può fare affidamento alla sola visura del casellario o deve consultare pure la banca dati CED per essere sicuro di non avere provvedimenti e quindi dichiarare che non ha precedenti?

chiedo perchè è una cosa che mi ha messo diversi dubbi...cercando un po' in rete non ho trovato molte informazioni a riguardo (ho trovato solo scritto su un forum che basta fare la visura, ma potrebbe non essere vero, per questo cerco di informarmi meglio) poi ho trovato su un sito (non so se si possono metter link) questa cosa: Fermo restando quanto previsto dall’articolo 11, il Centro elaborazioni dati di cui all'articolo 53 assicura l’aggiornamento periodico e la pertinenza e non eccedenza dei dati personali trattati anche attraverso interrogazioni autorizzate del casellario giudiziale e del casellario dei carichi pendenti del Ministero della giustizia di cui al decreto del Presidente della Repubblica 14 novembre 2002, n. 313, o di altre banche di dati di forze di polizia, necessarie per le finalità di cui all'articolo 53.
mi pare di capire da questo punto che casellario e banca dati CED contengono gli stessi dati, ma non sono per nulla esperto quindi potrei benissimo sbagliarmi!

In sostanza la mia domanda è: per es. per fare un concorso, fare il passaporto ed essere sicuri di non avere precedenti (e quindi non dichiarare nulla) basta una visura del casellario come ha fatto il mio parente? o no?

grazie in anticipo per le eventuali risposte!!
D.
Titolo: Re:Banca dati Forze di polizia e casellario giudiziale
Inserito da: Cleanhead - 07 Marzo 2013, 21:19:42
Domanda complessa che rivela un po di confusione.
Iniziamo a definire bene di cosa parliamo. Primo il casellario penale, secondo il certificato carichi pendenti, terzo la banca dati dello forze dell'ordine. Nel primo risultano tutte le "CONDANNE" anche quelle di primo grado, tranne quelle che non prevedono la "menzione"; nel secondo risultano tutti i procedimenti penali che ci sono a proprio carico, quindi procedimenti che potrebbero anche termininare con un'assoluzione; nel terzo risultano entrambi i dati più tanto altro.
Per esempio nel modello per il rilascio del passaporto non c'è scritto se hai riportato condanne ma se hai procedimenti penali in atti, che è ben altra cosa. Io consiglio sempre di non scrivere nulla perchè paradossalmente potremmo avere un procedimento penale in atto e non esserne ancora a conoscenza, quindi saltare la compilazione e lasciare all'ufficio l'onere di accertare.
Per quanto riguarda la denuncia all'estero non risulta, perlomeno non ancora, tranne che la Polizia estera abbia richiesto qualche "rintraccio" per notifica o per estradizione in caso di mandato d'arresto.
Titolo: Re:Banca dati Forze di polizia e casellario giudiziale
Inserito da: deniss - 07 Marzo 2013, 21:55:35
grazie mille Cleanhead, grazie infinite per la rapida risposta!!

io mi ero letto un po' la normativa e avevo capito che esiste un certificato penale che come hai detto riporta tutte le condanne meno quelle che godono del beneficio della non menzione, poi esiste invece il certificato generale che riporta tutte le condanne (che è il certificato che richiede la pubblica amministrazione) e che comunque posso richiedere pure io cittadino tramite semplice visura
infine il certificato dei carichi pendenti, ossia delle condanne pendenti cioè che devono ancora essere passate in giudicato

io avevo capito questo, forse ho capito male  [34]

comunque mi confermi che se il mio parente ha fatto la visura del casellario dove riporta ''nulla'' deve star tranquillo?
nella banca dati CED invece da quello che mi dici non ci dovrebbe essere scritto niente, essendo la denuncia fatta all'estero, giusto?

comunque allora dirò di seguire il tuo consiglio per compilare il modello del passaporto, ma da quanto ho capito non essendoci nel casellario scritto niente e presumo pure conseguentemente nella banca dati dovrebbe essere tutto ok...

grazie ancora!
Titolo: Re:Banca dati Forze di polizia e casellario giudiziale
Inserito da: pacotom - 07 Marzo 2013, 23:04:16
ciao a tutti
mi sono appena iscritto e trovando questo interessantissimo forum volevo chiedere un'informazione sperando mi possiate aiutare:

un parente 12 anni fa ha è stato arrestato e ha preso conseguentemente una multa all'estero (in Germania, per aver rotto il fanale di una macchina -aveva bevuto troppo-) ci si chiedeva se per concorsi/rilascio documenti (come il passaporto, visti, ecc) uno per essere sicuro di non aver condanne e quindi nelle domande specifiche poter rispondere ''no'' basta che faccia una visura (art. 33 del D.P.R. 313/2002) in Tribunale dove appunto sono inserite tutte le eventuali condanne che una persona ha .....oppure deve anche chiedere la visione della Banca dati delle Forze di polizia per verificare che non vi sia scritto nulla?

Ciao, fai benissimo a chiedere info a mezzo web, ma perchè altrove (dove ti sei presentato come denez e ti hanno dato 3 pagine di risposte, me compreso) a rompere il faro sei stato tu e qui diventa un parente?

per fare concorsi pubblici si deve dichiarare di non aver subito condanne penali ecc.

anni fa ho preso una multa all'estero a causa della rottura del vetro di un'auto (ero ubriaco), ora ho richiesto la visura del casellario giudiziale per sapere se per caso la considerassero precedente penale, ma invece nella visura per fortuna c'è scritto ''NULLA'', quindi posso dichiarare di non aver avuto condanne penali?
la visura è quella cui possono accedere anche la pubblica amministrazione e l'autorità giudiziaria giusto? (perchè tipo so che nel certificato penale certe cose le possono omettere tipo se c'è stata ''non menzione'', però da quel che ho capito sulla visura ci dovrebbe essere comunque scritto tutto)

confermate?


Siamo sbirri, e vabbè, però mi sa che se continui a confessarti sui forum, presto lo sapranno tutti cosa hai fatto, senza bisogno di ced e banche dati!  [36]
Titolo: Re:Banca dati Forze di polizia e casellario giudiziale
Inserito da: deniss - 07 Marzo 2013, 23:19:21
ciao a tutti
mi sono appena iscritto e trovando questo interessantissimo forum volevo chiedere un'informazione sperando mi possiate aiutare:

un parente 12 anni fa ha è stato arrestato e ha preso conseguentemente una multa all'estero (in Germania, per aver rotto il fanale di una macchina -aveva bevuto troppo-) ci si chiedeva se per concorsi/rilascio documenti (come il passaporto, visti, ecc) uno per essere sicuro di non aver condanne e quindi nelle domande specifiche poter rispondere ''no'' basta che faccia una visura (art. 33 del D.P.R. 313/2002) in Tribunale dove appunto sono inserite tutte le eventuali condanne che una persona ha .....oppure deve anche chiedere la visione della Banca dati delle Forze di polizia per verificare che non vi sia scritto nulla?

Ciao, fai benissimo a chiedere info a mezzo web, ma perchè altrove (dove ti sei presentato come denez e ti hanno dato 3 pagine di risposte, me compreso) a rompere il faro sei stato tu e qui diventa un parente?

per fare concorsi pubblici si deve dichiarare di non aver subito condanne penali ecc.

anni fa ho preso una multa all'estero a causa della rottura del vetro di un'auto (ero ubriaco), ora ho richiesto la visura del casellario giudiziale per sapere se per caso la considerassero precedente penale, ma invece nella visura per fortuna c'è scritto ''NULLA'', quindi posso dichiarare di non aver avuto condanne penali?
la visura è quella cui possono accedere anche la pubblica amministrazione e l'autorità giudiziaria giusto? (perchè tipo so che nel certificato penale certe cose le possono omettere tipo se c'è stata ''non menzione'', però da quel che ho capito sulla visura ci dovrebbe essere comunque scritto tutto)

confermate?


Siamo sbirri, e vabbè, però mi sa che se continui a confessarti sui forum, presto lo sapranno tutti cosa hai fatto, senza bisogno di ced e banche dati!  [36]
parente perchè sono il fratello! [01]
infatti aveva aperto un'altra discussione e ha postato un mess anche la settimana scorsa ma ora non è a casa, siccome è in paranoia totale per questa cosa mi sono messo a cercare info pure io per tranquilizzarlo ed ho trovato questo forum (e anche un altro), come dici credo non ci sia nulla di male a chiedere informazioni in rete!  [04]
di là gli avevano risposto esaurientemente per quanto riguarda i certificati (anche se dalla risposta sopra mi è venuta qualche perplessità, ma evidentemente mi devo rileggere meglio le altre risposte) il dubbio ora era relativo a questa banca dati

comunque da parte mia non posso che ringraziare tutti tutti gli utenti (te compreso) che intervengono e danno una risposta a domande come questa
ciao