AutoreTopic: Denuncia anonima  (Letto 5086 volte)


Offline vincem68

  • Nuovo
  • *
  • Post: 22
« il: 08 Agosto 2011, 12:03:58 »
Salve,

è possibile fare denuncie anonime? Mi spiego meglio.

Dei condomini hanno vicino alla loro palazzina parcheggiata un' auto da un bel pò di mesi, è una macchina vecchia e molto arruginita oltretutto priva di assicurazione e sicuramente ( visto lo stato) di collaudo, quindi di regola non potrebbe stare su luogo pubblico ma il vero problema non è tanto il fatto che stia su luogo pubblico ma quanto che ci sono dei bambini che ci giocano vicino e addirittura l' altra sera uno di loro a rischiato di farsi male con tutta quella ruggine. Ora la domanda è: se si fa una denuncia anonima è possibile far rimuovere questa vettura dalla strada facendo intervenire la polizia o i carabinieri che suppongo chiamerebbero subito un carro attrezzi per portarsela via?

La denuncia la vogliono fare anonima perchè il proprietario è un pò fuori di testa e quindi nessuno vorrebbe esporsi più di tanto.

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 16492
« Risposta #1 il: 08 Agosto 2011, 12:10:26 »
...bè se non impariamo ad esporci per il nostro bene dubito che possiamo sperare che altri lo facciano per noi !
Direi che il capo condominio deve chiamare l'interessato e gli deve intimare di rimuovere la macchina, una volta che questo non ottempera, sempre l'amministratore inoltrerà una segnalazione al comando polizia municipale del luogo. Se l'autovettura è targata si procederà per l'assicurazione se non è targata sarà trattato come rifiuto solido urbano...
Ciao!
io sono un Assistente Capo e tu zietta NON sei proprio nessuno
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale !

Offline vincem68

  • Nuovo
  • *
  • Post: 22
« Risposta #2 il: 08 Agosto 2011, 12:35:45 »
...bè se non impariamo ad esporci per il nostro bene dubito che possiamo sperare che altri lo facciano per noi !
Direi che il capo condominio deve chiamare l'interessato e gli deve intimare di rimuovere la macchina, una volta che questo non ottempera, sempre l'amministratore inoltrerà una segnalazione al comando polizia municipale del luogo. Se l'autovettura è targata si procederà per l'assicurazione se non è targata sarà trattato come rifiuto solido urbano...

L' autovettura è targata,per il fatto di esporsi forse hanno un po paura perchè ci sono dei bambini e il tipo a quanto pare non molto rassicurante, ma comunque sia facendo la denuncia anonima la polizia procederà alla rimossione dell' auto?

Offline Cleanhead

  • Amministratore
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 16492
« Risposta #3 il: 08 Agosto 2011, 13:07:40 »
..farà quel che dovrà essere fatto....difficile a dirlo da qui.... [47] [47]
Ciao!
io sono un Assistente Capo e tu zietta NON sei proprio nessuno
Sopra le nuvole c'è sempre il sole. Ciao Ale !

Offline castoro

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 367
« Risposta #4 il: 08 Agosto 2011, 16:47:57 »
ma che c'entra qui l'anonimato vincem68? tu pensi che se fai una telefonata ai vigili (spetta a loro a meno che l'auto poi non risulti essere stata utilizzata per commettere un reato), pensi che i vigili arrivando sul posto si mettano col megafono: "attenzione attenzione, il signor tal dei tali ci ha telefonato per far rimuovere questa macchina" o che il proprietario vada dai vigili a chiedere chi ha telefonato? L'anonimato comunque è sempre brutto, mi rendo conto che ha a che fare con paure inespugnabili, a volte con effettive situazioni di pericolo, o perché non vuoi andare in tribunale eccetera ma ogni volta che parte una segnalazione anonima è lo stato che ci perde pur guadagnandoci qualcosa ...
« Ultima modifica: 08 Agosto 2011, 16:50:32 da castoro »
"tu non commetti troppi errori", diceva il vecchio maestro al valoroso guerriero, "ma ne commetti, quindi poso guidarti ..."

Offline rataplan

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 128
« Risposta #5 il: 08 Agosto 2011, 17:36:44 »
ma che c'entra qui l'anonimato vincem68? tu pensi che se fai una telefonata ai vigili (spetta a loro a meno che l'auto poi non risulti essere stata utilizzata per commettere un reato), 
se posso permettermi hai detto un inesattezza..scusa non SPETTA ai vigili ma a qualsiasi organo di Polizia inserito nell'art. 12 CDS e al primo posto non ci sono i vigili...e se è compendio di furto o altro la restituzione spetta al'organo che l'ha rinvenuto-certo se e stata usata per stragi di mafia o omicidi vabbè-...cmq polemiche a parte posso dirti che:
1) su proprietà privata non si può intervenire a meno di richiesta esplicita ( e anche qui l'eventuale rimozione è impugnabile)
2) l'auto può essere rimossa dall'aministratore del condominio se in divieto di sosta poi il proprietario fara ricorso ( ci deve essere un regolamento di condominio)
3) la Polizia stradale -Pds CC GdF Forestale Pl Pp etc..- può recuperare come veicolo abbandonato, è una strata tortuosa antieconomica e lunga..ma può essere fatta.
4) l'auto è parcheggiata in uno stallo privato o comunque a servizio dell'appartamento del "trasgressore" se si non si puo far nula
5) l'anonimato non è gradito, lanciare il sasso per poi nascondere la mano è, per chi poi effettuerà l'intervento, segno di non fiducia nell'operante...come gia detto non si va a gridare il perchè si è fatto l'intervento o chi è il "MANDANTE". Se non hai fiducia nelle FF.PP. statali o locali non è una buona partenza...
Oltretutto da noi questo tipo di richieste anonime sono messo in fondo alla lista, ancora di più se fatte al telefono con la solita frase "EHMM..VIGILI?" " no polizia locale " A HO SBAGLIATO NUMERO..CI SONO MICA I VIGILI?" dica comunque "C'E' UNA MACCHINA LI VICINO A LA FORSE SENZA ASSICURAZIONE VENITE?PERO IO NON VI DICO CHI SONO PERCHE' IL LAVORO E' COMPITO VOSTRO E NON E CHE SICCOME POI VI DICO CHI E PERCHE' IO LO SO MA DOVETE SCOPRIRLO VOI..MICA VE LO SERVO SU UN PIATTO D'ARGENTO..POI MAGARI QUELLO ME LA FA PAGARE..IO NON VOGLIO PROBLEMI.." e poi la fatidica "IO VE L'HO DETTO POI VEDETE VOI SE QUALCUNO SI FA MALE IO LO DICO CHE E' COLPA VOSTRA.." -poi dato che ci esce il numero di telefono del segnalante gli cdiciamo "IL SUO NUMERO E' XXXXXX" e li la telefonata si interrompe...
PS: il maiuscolo non è per alzare la voce


Offline castoro

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 367
« Risposta #6 il: 08 Agosto 2011, 18:43:04 »
ma che c'entra qui l'anonimato vincem68? tu pensi che se fai una telefonata ai vigili (spetta a loro a meno che l'auto poi non risulti essere stata utilizzata per commettere un reato),  
se posso permettermi hai detto un inesattezza..scusa non SPETTA ai vigili ma a qualsiasi organo di Polizia inserito nell'art. 12 CDS e al primo posto non ci sono i vigili...e se è compendio di furto o altro la restituzione spetta al'organo che l'ha rinvenuto-certo se e stata usata per stragi di mafia o omicidi vabbè-...cmq polemiche a parte posso dirti che:
1) su proprietà privata non si può intervenire a meno di richiesta esplicita ( e anche qui l'eventuale rimozione è impugnabile)
2) l'auto può essere rimossa dall'aministratore del condominio se in divieto di sosta poi il proprietario fara ricorso ( ci deve essere un regolamento di condominio)
3) la Polizia stradale -Pds CC GdF Forestale Pl Pp etc..- può recuperare come veicolo abbandonato, è una strata tortuosa antieconomica e lunga..ma può essere fatta.
4) l'auto è parcheggiata in uno stallo privato o comunque a servizio dell'appartamento del "trasgressore" se si non si puo far nula
5) l'anonimato non è gradito, lanciare il sasso per poi nascondere la mano è, per chi poi effettuerà l'intervento, segno di non fiducia nell'operante...come gia detto non si va a gridare il perchè si è fatto l'intervento o chi è il "MANDANTE". Se non hai fiducia nelle FF.PP. statali o locali non è una buona partenza...
Oltretutto da noi questo tipo di richieste anonime sono messo in fondo alla lista, ancora di più se fatte al telefono con la solita frase "EHMM..VIGILI?" " no polizia locale " A HO SBAGLIATO NUMERO..CI SONO MICA I VIGILI?" dica comunque "C'E' UNA MACCHINA LI VICINO A LA FORSE SENZA ASSICURAZIONE VENITE?PERO IO NON VI DICO CHI SONO PERCHE' IL LAVORO E' COMPITO VOSTRO E NON E CHE SICCOME POI VI DICO CHI E PERCHE' IO LO SO MA DOVETE SCOPRIRLO VOI..MICA VE LO SERVO SU UN PIATTO D'ARGENTO..POI MAGARI QUELLO ME LA FA PAGARE..IO NON VOGLIO PROBLEMI.." e poi la fatidica "IO VE L'HO DETTO POI VEDETE VOI SE QUALCUNO SI FA MALE IO LO DICO CHE E' COLPA VOSTRA.." -poi dato che ci esce il numero di telefono del segnalante gli cdiciamo "IL SUO NUMERO E' XXXXXX" e li la telefonata si interrompe...
PS: il maiuscolo non è per alzare la voce


certo che puoi permetterti, ci mancherebbe. l'inesattezza, mi fondavo più sul buon senso, cioè qui c'è sempre stato un po' uno scaribarili su chi deve intervenire, comunque, lasciamo perdere lo "spetta" ... il buon senso è che se c'è un problema come quello, macchine parcheggiate che intralciano eccetera, un cittadino normalmente la prima cosa che pensa è la polizia municipale e non il 112 o il 113, poi c'è pure chi lo fa ...  su quello che si può fare intervenire su proprietà o meno non dico niente ... resta il fatto che l'anonimato è una brutta cosa ... e il mio punto di vista è che è da codardi, pur comprendendo le paure eccetera ...
« Ultima modifica: 08 Agosto 2011, 18:44:44 da castoro »
"tu non commetti troppi errori", diceva il vecchio maestro al valoroso guerriero, "ma ne commetti, quindi poso guidarti ..."

Offline vincem68

  • Nuovo
  • *
  • Post: 22
« Risposta #7 il: 08 Agosto 2011, 20:17:19 »
Condivido pienamente che l' anominato non una cosa bella, fosse per me principalmente andrei dal proprietario e lo inviterei a smuovere il catorcio arruginito, in caso contrario chiamerei le forze dell' ordine, il problema è che non tutti siamo uguali c'è chi (sicuramente per il quieto vivere) non la pensa come me e quindi vorrebbe fare qualcosa ma non può specialmente in un paesino molto piccolo dove tutti sanno tutto di tutti anche dei vigili urbani magari.

Comunque che dire, parlarci io non vogliono, non lo so mi inventerò qualcosa magari andrò dalla polizia o carabinieri a loro insaputa.

Ok grazie comunque gentilissimi come sempre.

Offline castoro

  • Membro Attivo
  • ***
  • Post: 367
« Risposta #8 il: 08 Agosto 2011, 20:27:57 »
Condivido pienamente che l' anominato non una cosa bella, fosse per me principalmente andrei dal proprietario e lo inviterei a smuovere il catorcio arruginito, in caso contrario chiamerei le forze dell' ordine, il problema è che non tutti siamo uguali c'è chi (sicuramente per il quieto vivere) non la pensa come me e quindi vorrebbe fare qualcosa ma non può specialmente in un paesino molto piccolo dove tutti sanno tutto di tutti anche dei vigili urbani magari.

Comunque che dire, parlarci io non vogliono, non lo so mi inventerò qualcosa magari andrò dalla polizia o carabinieri a loro insaputa.

Ok grazie comunque gentilissimi come sempre.

sì avevo immaginato che fosse un paesino ... comunque dal piccolo si costruiscono grandi cose ... grazie a te per avere sollevato la questione ...
"tu non commetti troppi errori", diceva il vecchio maestro al valoroso guerriero, "ma ne commetti, quindi poso guidarti ..."

Offline pacotom

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 6317
  • Ce li ho cuciti sulla pelle, gli alamari!
« Risposta #9 il: 08 Agosto 2011, 20:41:23 »
OK, il paese è piccolo, il tipo è un animale, la gente vuole vivere tranquilla, ma la denuncia anonima è il massimo della vigliaccheria. Esiste il metodo "uniti si vince". C'è un organo che si chiama assemblea condominiale, che delibera, all'unanimità o a maggioranza, di dare mandato all'amministratore di adottare tutti i rimedi di legge possibili, fa un bell'esposto e lo firma, precisando che la denuncia è cumulativa, magari lo fa firmare a tutti, pecore, vermi, aspiranti leoncini... Il tizio sarà strano, violento ecc., ma metà della sua forza gliela date VOI!

« Ultima modifica: 08 Agosto 2011, 20:43:25 da pacotom »
Ho visto cose che voi astemi non potete neanche immaginare! 

Offline pacotom

  • Membro Super
  • ******
  • Post: 6317
  • Ce li ho cuciti sulla pelle, gli alamari!
« Risposta #10 il: 08 Agosto 2011, 21:04:11 »
è possibile far rimuovere questa vettura dalla strada facendo intervenire la polizia o i carabinieri che suppongo chiamerebbero subito un carro attrezzi per portarsela via?

Supponi male. Il carro attrezzi lo chiamano se lo fermano mentre guida. Se è in sosta, dopo aver elevato i verbali del caso, l'organo intima al proprietario di decidere se riassicurarla o demolirla. In caso di inerzia, deve passare un bel po' di tempo perchè sia chiaro lo stato di abbandono e si possa rimuoverla. Tutto ciò costa e, visto che le possibilità di recuperare le somme sono pari a zero, i comuni fanno orecchie da mercante.
Morale: prima inviate l'esposto, meglio è.
Ho visto cose che voi astemi non potete neanche immaginare! 

Offline vincem68

  • Nuovo
  • *
  • Post: 22
« Risposta #11 il: 08 Agosto 2011, 21:07:46 »
OK, il paese è piccolo, il tipo è un animale, la gente vuole vivere tranquilla, ma la denuncia anonima è il massimo della vigliaccheria. Esiste il metodo "uniti si vince". C'è un organo che si chiama assemblea condominiale, che delibera, all'unanimità o a maggioranza, di dare mandato all'amministratore di adottare tutti i rimedi di legge possibili, fa un bell'esposto e lo firma, precisando che la denuncia è cumulativa, magari lo fa firmare a tutti, pecore, vermi, aspiranti leoncini... Il tizio sarà strano, violento ecc., ma metà della sua forza gliela date VOI!



come ho detto prima condivido pienamente provero a convincerli

Offline moloc

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 241
« Risposta #12 il: 15 Agosto 2011, 08:11:27 »
l'anonimato io lo trovo una cosa saggia, io ad esempio ho risolto vari problemi inviando pacate lettere anonime ai diretti interessati.
Dal vicino con l'antifurto rompiballe a quelo che passava sottocasa a manetta e abusando del clacson.
Basta una lettera ben scritta, con riferimenti di legge , ventilando azioni legali e spesso la cosa si chiude lì.
Con l'anonimato non si rischia vedersi la macchina rigata ed altri scherzetti del genere.