Vicenza, Milano: provincia della Versiliana (+1, Torino)


Vicenza, Milano: provincia della Versiliana (+1, Torino)
Brevemente, partiamo da quel +1 ! Il Questore di Torino #DeMatteis (per i non addetti ai lavori non un parvenue !) si espone dichiarando apertamente che l’immigrazione incontrollata é motivo di seria preoccupazione, naturalmente precisando (doverosamente, sia mai che i media mainstream e i loro padroni e padrini abbiano a lamentarsene !) che non é una questione di razzismo. Bene ha fatto, plauso. Peccato che i #ProfessionistiDellInformazione (???) non se ne sono accorti. Si, loro, quelli che quotidianamente ci raccontano da mane a sera degli #ZeroVirgola sul #Covid19, invocando (aridaje!) misure restrittive, possibilmente un nuovo blocco agli arresti domiciliari. Ma tu guarda un pò, non raccontano di decine di #Poliziotti costretti in quarantena siccome entrati in contatto con torme di immigrati clandestini che no, la quarantena non la tollerano e si danno alla “fuga” (il virgolettato é d’obbligo, in realtà non sono fuggiaschi, posto che non sono sottoposti ad alcuna misura restrittiva della libertà personale) dai centri di accoglienza. Nel frattempo, a #Milano un egiziano prende in ostaggio una #GuardiaGiurata addetta ai controlli di sicurezza all’ingresso del #Duomo, la tiene sotto minaccia con un coltello e solo dopo lunghissimi minuti di trattativa (sic!) i #Poliziotti lo immobilizzano, disarmano e arrestano (chapeau ! complimenti !). In quei momenti i media, i #ProfessionistiDellInformazione (!) erano troppo impegnati a raccontare che a #Vicenza un #Poliziotto, dopo essere stato ripetutamente insultato, irriso e deriso da un immigrato cubano che ha anche reiteratamente rifiutato di farsi identificare è stato bloccato energicamente. La “pericolosissima” (!?) manovra del #Poliziotto vicentino che acchiappa per la collottola il bell’imbusto arrogantello diventa la notizia del giorno (anche di quello dopo), sì da oscurare quanto accaduto nel #Duomo di #Milano dove pare che l’egiziano si sia addirittura arreso sua sponte (bontà sua). Ma il giorno della “Versiliana”, il Capo della #Polizia rilancia il pensiero del Questore di Torino e si spinge molto più avanti. A Voi cercare e trovare il modo in cui il suo pensiero é stato riportato, ci sono i video. A noi resta l’amaro in bocca per le dichiarazioni sull’operato del #Poliziotto di #Vicenza nei confronti del quale sembra ci sia l’intenzione di sanzionarlo disciplinarmente. Saremmo molto delusi e amareggiati se dovesse accadere davvero.
Lo Staff di Poliziotti.it