E’ passata l’ora (pensiero semplice per Francesco Scinia)


L’ora è passata caro Francesco*, Uomo di altri tempi, non importa quando è giunta, conta quello che sei e sei stato per chi ha avuto l’opportunità di conoscerti, ma soprattutto conta per noi di Poliziotti.it  .

Nessuna retorica, niente frasi fatte del tipo “sarai sempre con noi”,  “non ti dimenticheremo mai”, tutte balle e Tu lo sai perfettamente.  La tua scomparsa ci ha colpito profondamente, ci teniamo per noi il dolore che stiamo provando,  Tu lo sai, lo vedi.  Pur tra mille difficoltà e traversie, Poliziotti.it non ti dimentica e resiste anche per Te che sei stato un pilastro, un riferimento granitico di questo gruppo di #GiaccheBlu fin dal suo esordio. Caro Francesco, perdona ma davvero non riusciamo a trovare parole, ma una promessa sì possiamo farla nel segreto del nostro cuore secondo i desideri dei tuoi familiari.  Ti abbiamo voluto bene e continueremo a volertene.   Ciao, “PacoTom”.  Suona più forte che puoi.

*Francesco Scinia ex Funzionario della Polizia di Stato, già Direttore della Scuola di Polizia e vice  dirigente del Reparto Mobile di Palermo, profondo conoscitore e appassionato di giurisprudenza esperto sulla legislazione delle armi e autore di importanti testi, conosciuto in rete con lo pseudonimo di “Pacotom” .  La famiglia ha indicato l’associazione di Biagio Conte per chi volesse ricordare Francesco con un contributo. 

Associazione Fratel Biagio https://www.pacesperanza.org/